Articolo
Testo articolo principale

Boom di bandi  per il nuovo anno,tanti saranno i concorsi pubblici 2020 in uscita. Il 2020 si prospetta come  l’anno dei record per le assunzioni, infatti tante saranno le opportunità di lavoro soprattutto per coloro che cercano un’occupazione nel settore pubblico.

Tra i bandi che saranno pubblicati, ci sono quelli dedicati al settore della scuola e quelli delle forze armate, l’Agenzia delle Entrate, Inps, esercito e Ministero della Difesa, tanti saranno i posti disponibili in questi ambiti.

Concorsi Pubblici 2020, concorso scuola per personale Ata ed insegnanti

Cominciamo dalla scuola, uno dei  settori  in cerca di nuovi posti di lavoro. Saranno più di 70 mila posti disponibili per chi aspira ad entrare in questo mondo, tra personale Ata ed insegnanti. Il bando  scade l’8 Gennaio ed ha l’obiettivo di reclutare circa 11. 263 collaboratori del personale Ata; per partecipare occorre essere in possesso di un requisito fondamentale, aver maturato almeno 10 anni di esperienza, anche non continuativi, nel campo dei servizi per la pulizia presso le varie scuole italiane.

Per quanto riguarda l‘insegnamento, entro il mese di Febbraio, usciranno diversi bandi per circa 48 mila posti per le scuole medie e superiori, di cui 24 mila saranno assunti attraverso un concorso ordinario aperto ai neolaureati con il requisito di essere in possesso dei 24 cfu, mentre gli altri posti sono destinati ai precari con 3 anni di servizio tra il 2019-2020 e il 2008-2009.

La selezione: E’ prevista una prova scritta computer based con alcuni quesiti a risposta multipla. La prova si supera con un punteggio minimo di 7/10 e i vincitori sono determinati in base a una graduatoria che si ottiene sommando il punteggio ottenuto nella prova selettiva ai punteggi dei titoli culturali e di servizio posseduti. Dopo l’assunzione, è previsto anche  un periodo di prova durante il quale si devono conseguire, a spese dello Stato, i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Al termine è prevista una prova orale nell’ambito della quale si deve dimostrare di saper progettare e condurre una lezione.

Concorso Ministero della Difesa, tutto quello che c’è da sapere 

E’ stato pubblicato il bando che prevede la copertura di 83 posti con assunzioni a tempo indeterminato e pieno di cui 10 con qualifica di “funzionario”area terza, fascia economica F1, e  73 posti con qualifica di “assistente” area seconda, fascia economica F2, presso la direzione generale dell’agenzia industrie difesa e le unità produttive periferiche. Per quanto riguarda i requisiti, essi dipendono dal profilo scelto dal candidato.

La selezione: Nel caso in cui il numero delle candidature pervenute superi di 10 volte il numero dei posti disponibili messi a concorso per quel profilo  e per la sede prescelta, si procederà ad effettuare una prova preselettiva. Essa sarà costituita da un questionario di 30 domande a risposta multipla vertenti sulle materie oggetto del concorso e psicoattitudinali.

Concorso Agenzie delle Entrate:

Per quanto riguarda le Agenzie delle Entrate e l’Agenzia delle Dogane e Monopoli, le date non sono certe ma il concorso dovrebbe essere pubblicato entro l’anno, e già a partire da Luglio verranno selezionati coloro che svolgeranno all’interno un tirocinio retribuito dalla durata di sei mesi, per poi essere sottoposti ad un esame per l’assunzione definitiva.  Per questo settore,sono previsti circa 500 assunzioni a tempo indeterminato affinchè venga potenziato il personale dell’area fiscale. Anche per  l’Agenzia delle Dogane sono previsti due concorsi, il primo prevede 200 assunzioni nell’area II e il secondo 100 da funzionari nell’area III. Il requisito principale dovrebbe essere quello il possesso della laurea triennale o a ciclo unico in discipline economiche e giuridiche.

Per saperne di più, basta consultare il sito dove verrà pubblicato il bando.

Concorso Inps:

Dovrebbe uscire entro la fine di Gennaio il concorso indetto dall’Inps che prevede 1.869 assunzioni a tempo indeterminato con l’incarico di funzionario; durante un incontro a Napoli, il Presidente Pasquale Tridico ha confermato che il nuovo concorso dovrebbe essere in uscita.

“Circa 3500 operatori sono stati già assunti a luglio presso gli uffici Inps, mentre 2000 verranno assunti prossimamente grazie al concorso che sarà bandito tra poche settimane” ha detto. Si tratterebbe quindi di circa, 1869 posti disponibili  e tra le nuove assunzioni ci saranno posti anche per  le varie figure ricercate, come  avvocati, medici e impiegati e come requisito principale sarà il possesso del diploma o della laurea.

Come prova, ci sarà quasi sicuramente una che testerà le capacità logiche; inoltre per tutti coloro che vogliono iniziare a prepararsi, è consigliato anche ripassare la lingua inglese e anche le varie competenze informatiche che saranno presenti nelle varie prove.

Questo è il sito dove vengono pubblicati i vari concorsi.

Concorso per l’esercito:

Anche per entrare nell’esercito ci saranno quattro possibilità di partecipazione: Giugno, Settembre, Dicembre 2020 e Marzo 2021. I requisiti per partecipare saranno: la licenza media,la cittadinanza italiana,il godimento dei diritti civili e politici, la condotta incensurabile, l’idoneità psico-fisica e l’attitudine per l’impiego nelle Forze Armate.

Le domande potranno essere presentate entro dal 24 Febbraio al 24 Marzo 2020 per tutti coloro che sono nati dal 24 Marzo 1995 al 24 Marzo 2002, estremi compresi per il secondo blocco.Dal 19 maggio 2020 al 17 giugno 2020 invece, per i nati dal 17 giugno 1995 al 17 giugno 2002, estremi compresi per il terzo blocco. Infine,dal 2 settembre 2020 al 1° ottobre 2020, per i nati dal 1° ottobre 1995 al 1° ottobre 2002, estremi compresi, per l’ultimo blocco.

 

 

Leggi anche Lavoro Ascoli: una soluzione per i giovani dai 15 ai 25 anni, l’apprendistato duale

 

 

 

 

 

 

TAG: , ,