Articolo
Testo articolo principale

Poste Italiane Ascoli, il Sindaco Marco Fioravanti in una nota ha annunciato la riapertura dell’ufficio di via Dino Angelini.

“A rimanere chiuso è stato il solo ufficio di via Dino Angelini: ben consapevole dell’importanza cruciale rivestita da tale filale per i residenti del quartiere di Porta Romana e per tanti cittadini ascolani, ho più volte sollecitato i vertici locali delle Poste e di Anci affinché si provvedesse alla riapertura dell’ufficio e al ripristino dei servizi offerti” .

Poste Italiane Ascoli, l’unico ufficio rimasto chiuso riaprirà a breve 

L’annuncio del Sindaco, Marco Fioravanti, arriva dopo la chiusura da diversi mesi della filiale a causa dell’emergenza sanitaria.

“Durante il periodo del lockdown, nel pieno dell’emergenza Coronavirus, si è provveduto alla chiusura dell’ufficio postale di via Dino Angelini, nel quartiere di Porta Romana, in concomitanza con la chiusura di altre filiali del territorio. 

A rimanere chiuso è stato il solo ufficio di via Dino Angelini: ho più volte sollecitato i vertici locali delle Poste e di Anci affinché si provvedesse alla riapertura dell’ufficio e al ripristino dei servizi offerti. A tal proposito, ho avuto rassicurazioni in merito alla prossima riapertura della filiale di via Dino Angelini. Colgo l’occasione per ringraziare i vertici di Poste Italiane e di Anci per la disponibilità, e ringrazio anche tutti i cittadini per la responsabilità e la pazienza mostrati nonostante i disagi cui hanno dovuto far fronte”.

Leggi anche Cgil Marche: firmato il nuovo contratto nazionale della sanità privata ospedaliera

 

 

 

 

 

TAG: , ,