Stai sfogliando la categoria ‘Cronaca’

Ancora blitz delle Fiamme Gialle

ASCOLI PICENO – Proseguono a tappeto i controlli della guardia di Finanza, con un azione di accertamento e controllo, nelle città di Ascoli, Fermo e nei più importanti centri delle rispettive province.

Per il 1° maggio arrivano le fave

  Nei mercati marchigiani, secondo Coldiretti, sta per arrivare oltre un milione di chili di fave in vista del 1° maggio. Infatti, la produzione regionale di fave si è mantenuta sui livelli dello scorso anno e il prezzo attuale si aggira su una media di 1,5 euro al chilo. Per accertarsi della freschezza del prodotto, il consiglio di Coldiretti è di accertarsi che il baccello

Guardia di Finanza, 25 violazioni

ASCOLI PICENO – I numeri dei controlli messi a punto oggi dalla Guardia di Finanza. Su un totale di 112 controlli, sono state riscontrate 25 violazioni per mancata o irregolare emissione di tali documenti fiscali. Le irregolarità vanno ad aggiungersi alle 230 violazioni in materia di scontrini e ricevute fiscali già individuate nei primi 110 giorni dell’anno. In materia di contrasto

Carisap, rapina con taglierino

MONSAMPOLO DEL TRONTO– Nuovo apisodio di microcriminalità nel piceno, ignoti hanno messo a segno una rapina nella filiale di Stella di Monsampolo della Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Due giovani, di circa 20-25 anni, che parlavano con accento meridionale, sono entrati nell’istituto di credito nell’orario di apertura e, minacciando gli impiegati con un coltello, si sono fatti consegnare il

Le donne e il potere

Mi hanno chiesto d’intervenire sul tema Donne e Potere nell’ambito di un più ampio discorso sulle Donne e la Finanza e, devo ammetterlo, ho dovuto riflettere su come affrontarlo. Avrei potuto snocciolare dati che testimoniano la scarsa presenza delle donne nei luoghi in cui si decide (il 10% di Sindache, il 18% di Consigliere Comunali, il 27% di Dirigenti e nessuna donna

Arrestato il rapinatore di Mariannaud

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Individuato e arrestato il rapinatore della profumeria Mariannaud; le indagini iniziate tempestive ieri mattina si sono concluse quest’oggi, grazie al sistema di video sorveglianza del negozio che ha permesso di individuare i tratti somatici essenziali e l’abbigliamento dell’uomo. R. D., 37enne foggiano, è già noto alle forze dell’ordine per vari precedenti

Al via i corsi di formazione

Sono state pubblicate le graduatorie degli Enti accreditati chiamati a gestire i primi 5 progetti formativi per figure professionali definite dall’Amministrazione Provinciale e finanziate dal Fondo Sociale Europeo. I corsi, completamente gratuiti e che saranno avviati entro sei mesi, sono: 4 per O.S.S. “Operatore Socio Sanitario” (1.000 ore di lezione) di cui due si terranno ad Ascoli

Comune, variazione orari Informagiovani

L’informagiovani di via Romagna martedì 24 aprile resterà chiuso tutto il giorno; la struttura comunale da giovedì 26 aprile riprenderà l’attività secondo il regolare orario 10-12.30 al mattino e 17-19.30 al pomeriggio. Inoltre si segnala l’attivazione di uno sportello decentrato a Porto d’Ascoli per TARSU e IMU.

Compra biglietto Pechino con carta rubata

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Individuata la truffatrice che a inizio anno aveva acquistato un biglietto aereo utilizzando i dati della carta di credito di un ignaro cittadino. Y.J.J. è il nome della 20enne cinese deferita all’Autorità giudiziaria per l’utilizzo fraudolento di una carta di credito a lei non appartenente, delitto previsto dall’art. 12 D.l. 143/91.

Per una lingua non sessista

Ho sempre pensato che la grammatica è come la musica: bisogna avere il giusto orecchio e poi, a prescindere dalla conoscenza o meno delle regole, riesci a parlare in modo corretto. Ritengo si tratti proprio di una forma di educazione che comincia nel momento in cui il bambino apprende i primi vocaboli e se cresci sentendo parlare in modo corretto le persone che ti sono vicine non sbaglierai i congiuntivi

Misericordia, falsi volontari chiedono soldi

ASCOLI PICENO – “Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto alcune segnalazioni, che nel centro storico di Ascoli, si aggirava una donna di mezza età vestita distintamente che chiedeva soldi per conto della nostra Associazione. Non essendone assolutamente al corrente e non avendo meno che meno autorizzato alcuno a svolgere tale attività abbiamo immediatamente avvertito le autorità competenti riguardo all’accaduto”.

Spunta un’altra discarica

ASCOLI PICENO – Nonostante le recenti rassicurazioni dell’assessore all’ambiente del Comune di Ascoli, Claudio Travanti, le discariche abusive sul territorio comunale si moltiplicano. Dopo quelle recentemente denunciate lungo la strada comunale di Vallesenzana ed in via della Semina nei pressi dell’ex Cartiera, ne spunta un’altra in via della Palude, una traversa della zona industriale