Articolo
Testo articolo principale

Eventi oggi Ascoli Piceno, cosa fare in città e dintorni in questi primi giorni di ottobre? Molti gli eventi in programma nel piceno: festival, feste, eventi sportivi e molto altro.

Ecco tutti gli eventi da non perdere e i dettagli su date, orari e spettacoli.

Potrebbe interessarti anche Mostre nelle Marche, La Bella Stagione Delle Mostre anche fuori stagione 

Eventi oggi Ascoli Piceno, cosa fare dal 4 al 6 Ottobre 2019

Dall’8 al 13 ottobre ci sarà ad Ascoli la 40° edizione di Nuovi Spazi Musicali

Quattro concerti di musica contemporanea curati dalla compositrice Gentile, che dureranno fino al 18 ottobre, nel Foyer del Teatro Ventidio Basso e nel Salone De Carolis del Palazzo della Prefettura, dove è previsto un omaggio a Salvatore Quasimodo.

Scopri di più su Eventi Ascoli, al via la 40° edizione di Nuovi Spazi Musicali 

Sabato 12 ottobre ad Offida Un Infinito Viaggio nella voce della poesia

Sabato 12 Ottobre, ore 21, Teatro Serpente Aureo di Offida ci sarà una conversazione teatrale con Giorgio Colangeli, Lucilio Santoni, Guido Porrà e Daniele Cococcioni.

eventi oggi

Sono passati 200 anni da quando Giacomo Leopardi scrisse “L’infinito”. La ricorrenza costituirà l’occasione per una conversazione teatrale fra un attore e uno scrittore.

“Un Infinito viaggio” è una cavalcata che ha come fulcro la celeberrima poesia di Leopardi, ma che torna indietro fino a Omero, a Lucrezio, passa per Dante e arriva ai giorni nostri.

Un percorso che mostra come il poeta recanatese, forse più di tutti gli altri grandi, dia soluzioni poetiche a problemi filosofici: i limiti e l’infinito sono, da sempre, materia contraddittoria e feconda per scrivere la vita e le sue inquietudini.

Le parole saranno accompagnate dalle note di Guido Porrà al sax tenore e Daniele Cococcioni alla fisarmonica.

La serata è organizzata dal Comune di Offida. L’ingresso è gratuito. Nella mattinata dello stesso giorno, Giorgio Colangeli si recherà alla Scuola Media di Offida per un incontro preparatorio allo spettacolo serale.

“Non potevamo non celebrare il nostro grande poeta marchigiano in questo 2019 a lui dedicato, e per noi è fondamentale che il valore di Leopardi venga percepito dagli studenti offidani – commenta l’Assessore alla Cultura, Isabella Bosano – Investire sulla Cultura, per l’Amministrazione di Offida, non può prescindere dal coinvolgimento dei cittadini più giovani. Da lì tutto si muove. Siamo orgogliosi di ospitare di nuovo al Serpente Aureo un attore del calibro di Colangeli e una riflessione sulla poetica leopardiana”.

Domenica 13 ottobre torna la Fiera di Pagliare

Domenica 13 ottobre si rinnova l’appuntamento con la Fiera di Pagliare. Organizzata dal Comune di Spinetoli è divenuta ormai una tradizione nella Vallata, come attestano le migliaia di presenze registrate ogni anno.

eventi oggi

La fiera si svolgerà, dalle 8 alle 20, lungo la strada principale del paese, a partire dalla rotatoria sulla strada Salaria sino all’altra rotatoria in zona artigianale, occupando anche le vie secondarie, Piazza Kennedy, Piazza Marini.

I settori merceologi interessati sono artigianato, gastronomia, prodotti tipici, abbigliamento, zootecnia, musica, piante e fiori e fonti energetiche rinnovabili. Si stima che saranno presenti almeno 190 ambulanti e 30 espositori. I veterani vantano una presenza più che trentennale.

La prima edizione della Fiera di Pagliare, infatti, risale al lontano 13 ottobre 1842, quando venne istituita per “incoraggiare l’agricoltura e il commercio”. Dopo essere caduta in disuso, alla fine degli anni ottanta, l’Amministrazione Comunale di Spinetoli ha riproposto questa iniziativa, fissando come data la seconda domenica di ottobre.

La manifestazione, sempre appetibile, richiama numerosi operatori provenienti delle province marchigiane, dal vicino Abruzzo, ma anche dal Lazio e dalla Puglia.

“L’Amministrazione Comunale – commenta il Sindaco Alessandro Luciani – ritiene la Fiera un evento centrale della vita del Paese e si adopera affinché possa svolgersi nel migliore dei modi. Un ringraziamento ai nostri Dipendenti comunali che sono impegnati a curare ogni dettaglio dell’organizzazione dell’evento. Consideriamo che la Fiera sia una bellissima festa per tutti i nostri cittadini e un’occasione di promozione economica e culturale dell’intera Vallata. Un saluto a tutti gli espositori e gli operatori commerciali che hanno aderito numerosi’’.

La rassegna chiama a raccolta oltre ai venditori anche gli enti e le associazioni del territorio, che saranno presenti con dei gazebo per promuovere le loro attività: Avis, Croce Verde, Ama Aquilone, Caritas, Unitalsi-Parrocchia San Paolo, Superfac, Officina 1981, Avis Gruppo podistico Spinetoli-Pagliare.

Inoltre, da quest’anno, sarà presente anche la PicenAmbiente a cui potranno rivolgersi tutti i cittadini per avere ogni informazione di sorta sulla buona pratica della differenziazione dei rifiuti e del servizio porta a porta 2.0.

Sabato 12 e domenica 13 si alza il sipario sulla nuova stagione del Teatro Ventidio Basso di Ascoli

Sedici serate di spettacolo per otto titoli, appuntamenti imperdibili con i protagonisti assoluti della scena animano il cartellone che prende avvio a ottobre per completarsi a marzo e che offre esperienze di evasione e riflessione tra teatro, danza e musical.

L’inaugurazione è affidata alla danza energica e spettacolare di La Divina Commedia – Dall’Inferno al Paradiso, una creazione di Emiliano Pellisari.

Scopri di più su Teatro Ascoli, la prosa si apre con la Divina Commedia

Domenica 13 ottobre torna l’evento AperiBiCycle

eventi oggi

Domenica 13 Ottobre l’Associazione Culturale Defloyd, insieme all’Associazione Sportiva OFF, organizza un AperiBiCycle ad Ascoli Piceno per scoprire le opere d’arte urbana realizzate con il progetto Arte Pubblica.

Partenza alle 15 dalla stazione, il tour toccherà il quartiere del Pennile di sotto, il Centro Storico e Porta Cappuccina per ammirare le 10 opere sparse in città.

Per partecipare è necessaria la prenotazione entro le 18 di venerdì chiamando i numeri 3334910517 – 3287361728, via mail all’indirizzo artepubblicap@gmail.com e scrivendo un messaggio privato sulla pagina di Arte Pubblica e dell’Associazione Defloyd.

La quota di partecipazione è di 12€ e include la visita guidata, l’aperitivo e l’assicurazione. È raccomandato dotarsi di luce posteriore o catarifrangente.

Per chi volesse, è possibile noleggiare la bici al costo di 5€. L’evento si svolgerà se si raggiungerà un numero minimo di partecipanti.

Potrebbero interessarti anche Concerti 2019 nelle Marche: tutti gli eventi da Ottobre a Dicembre

TAG: , , , , , , , , , ,