Articolo
Testo articolo principale

Moto3: il motociclista ascolano Romano Fenati, tornato a correre dopo l’operazione allo scafoide della mano sinistra, è stato costretto al ritiro nel Gran Premio del Giappone (sedicesima e quartultima prova della stagione motociclistica 2019).

Moto3: Fenati torna a correre in Giappone, ma si ritira per un problema tecnico

Romano Fenati era partito dalla nona fila, in griglia di partenza. Nel corso del Gran Premio, che si è corso nel circuito di Motegi, purtroppo il 23enne centauro ascolano ha riscontrato un problema tecnico, che ha posto fine alla sua gara.

La vittoria è andata al leader della classifica mondiale, l’italiano Lorenzo Dalla Porta, davanti allo spagnolo Alberto Arenas e all’altro italiano Celestino Vietti. In classifica generale, comanda l’italiano Dalla Porta con 229 punti, che precede Canet (182 punti) e Arbolino (161 punti).

In virtù del ritiro nel Gran Premio del Giappone, rimangono 67 i punti in classifica per Fenati, nel campionato 2019 di Moto3. Prossimo appuntamento, domenica 27 ottobre, per il Gran Premio d’Australia, che si correrà a Philip Island.

Queste le parole del motociclista Romano Fenati, nel comunicato ufficiale dello Snipers Team: “Mi sono ritirato, a pochi giri dalla fine, per un problema tecnico. Al di là di questo, il polso andava abbastanza bene, non ero al 100%, ma per l’Australia, con un po’ più di recupero, mi aspetto di poter fare una gara migliore sin dalle prime battute”.

TAG: , , ,