Articolo
Testo articolo principale

Il famoso attore Luigi Lo Cascio sarà ad Ascoli Piceno i giorni 10 e 11 gennaio prossimi. L’attore siciliano è conosciuto dal grande pubblico per aver interpretato il ruolo del giornalista Peppino Impastato nel film “I cento passi” (uscito nel 2000), ma anche per aver partecipato al film storico “La meglio gioventù” del 2003. Lo Cascio, che ha collaborato con importanti registi italiani come l’ascolano Giuseppe Piccioni, Marco Tullio Giordana e Francesca Archibugi, verrà ad Ascoli in occasione della presentazione del suo primo libro e della proiezione di due film da lui interpretati.

Gli eventi, connessi alla presenza in città di Lo Cascio, sono stati presentati presso la “Bottega del Terzo Settore”, alla presenza di Don Giampiero Cinelli (Direttore di Radio Ascoli e Presidente del Cinecircolo “Don Mauro” di Monticelli), Luca Celani (Segretario del Cinecircolo), Cristiano Massari (rappresentante del “Circolo Sportivo Fondazione Carisap-Green Park”) e Ina Komino (in rappresentanza del “Nuovo CineTeatro Piceno”).

Luigi Lo Cascio ad Ascoli: gli eventi connessi alla presenza dell’attore in città

L’attore Luigi Lo Cascio presenterà il suo primo libro “Ogni ricordo un fiore”, opera autobiografica da lui scritta, giovedì 10 gennaio alle 18.30 presso il “Circolo Sportivo Fondazione Carisap-Green Park”. Dopo la presentazione, andrà in onda, in diretta dal “Green Park”, la trasmissione di Radio Ascoli “Un mondo di libri”; a seguire, ci sarà un apericena per tutti gli intervenuti.

Successivamente ci si dirigerà presso il Cinecircolo “Don Mauro” per la proiezione del film “La città ideale”, in cui Lo Cascio è regista ed interprete. Il film, uscito nel 2012, ha vinto due premi: il “Premio Arca CinemaGiovani” alla “Settimana Internazionale della Critica” della 69^ Mostra del Cinema di Venezia (2012) e il “Premio Rosa d’oro” al festival “Roseto Opera prima” (2013). L’attore e regista sarà presente alla proiezione, introducendo la pellicola e prendendo parte a un dibattito con il pubblico alla fine del film.

I costi dell’evento del 10 gennaio saranno: 20 euro per i non tesserati del Cinecircolo (comprensivo di presentazione del libro, apericena, proiezione film “La città ideale” e tessera del Cinecircolo); 18 euro per i soci. E’ richiesta la prenotazione anticipata, a causa dei posti limitati al “Green Park”. Per informazioni e prenotazioni, si possono contattare i numeri 0736-341250 e 339-4925860.

Venerdì 11 gennaio, invece, alle ore 9 presso il “Nuovo CineTeatro Piceno”, ci sarà una proiezione riservata agli studenti delle scuole superiori della città. Verrà proiettato il film “I centopassi” del 2000, ispirato alla vita del giornalista antimafia Peppino Impastato, di cui quest’anno ricorrono i 71 anni dalla nascita e i 41 anni dalla scomparsa. L’attore siciliano, nel film, ha offerto un’intensa e convincente interpretazione del personaggio, che lo ha portato a vincere il Premio “David di Donatello” nella categoria “Migliore attore protagonista” nel 2001. Complessivamente, la pellicola ha ottenuto sei statuette (tra cui quelle nelle categorie Migliore attore protagonista, Migliore attore non protagonista, Migliore sceneggiatura e Migliori costumi).

Le parole dei rappresentanti di Cinecircolo, “Green Park” e  “CineTeatro Piceno”

Don Giampiero Cinelli ha dichiarato che, in occasione del decennale del Cinecircolo “Don Mauro” di Monticelli, si terranno ad Ascoli delle importanti iniziative. “Gli eventi saranno organizzati grazie alla sinergia tra il Cinecircolo, il Circolo Sportivo Green Park, il Nuovo CineTeatro Piceno e Radio Ascoli. Un ringraziamento particolare va al regista Giuseppe Piccioni, che ha fatto da tramite per l’arrivo di Lo Cascio in città, dato che lo conosce bene e lo ha diretto in due film”.

Luca Celani, segretario del Cinecircolo, ha annunciato che, in occasione del decimo anniversario, verrà pubblicato un Annuario per il decennale e saranno nuovamente invitati gli attori e registi che sono stati ospiti del Cinecircolo in questi dieci anni. “La nostra punta di diamante è la retrospettiva annuale incentrata su un regista italiano. Grazie alla perseveranza di Don Giampiero, siamo riusciti ad avere Luigi Lo Cascio. La retrospettiva a lui dedicata durerà in tutto quattro settimane, tra maggio e giugno speriamo di avere altri graditi ospiti per coronare il nostro decennale”.

Cristiano Massari del “Circolo Sportivo Fondazione Carisap-Green Park” ha dichiarato: “Ogni mese, presso il ristorante Green Park organizziamo un evento dal titolo ‘A cena con l’autore’ . Si tratta di un apericena, durante il quale un autore presenta il suo libro. Dopo la cena, si svolge la trasmissione radiofonica ‘Un mondo di libri’, a cura dello staff di Radio Ascoli e condotta da Maurizio Piccioni. La presentazione del libro di Lo Cascio inizierà alle 18.30 e si raccomanda la massima puntualità; alle 19.45 ci sarà l’apericena, poi si andrà alla proiezione del film ‘La città ideale’ “.

Ina Komino del CineTeatro “Piceno”, ha affermato: “Sono state le scuole a scegliere il film ‘I centopassi’, perchè viene trattato il tema della legalità. Il film sarà proiettato nella sala più grande del cinema, con 300 posti destinati agli studenti. Il nostro cinema, negli scorsi anni, ha ospitato famosi registi come Giuseppe Piccioni e Francesco Bruni. La pellicola sarà presentata dal Professore di Filmica all’Istituto d’arte Marcello Lucadei, poi Lo Cascio si intratterrà durante il dibattito finale con gli studenti”.

TAG: , , , , , , , , ,