Articolo
Testo articolo principale

Comunali Ascoli 2019: presentata la lista civica “Noi siamo Ascoli” a sostegno del candidato sindaco Marco Fioravanti.

La lista è una delle tre, su dieci in totale, che fanno capo all’assessore Giovanni Silvestri (le altre due sono “Forza Ascoli ” e “Cittadini in Comune”). Sono intervenuti, oltre a quest’ultimo, anche i quattro fondatori della formazione: Alessandro Antonini, Michele Antonelli, Giancarlo Mariani e Graziano Vannozzi.

Comunali Ascoli 2019: presentata la lista “Noi siamo Ascoli”

Alessandro Antonini, uno dei quattro fondatori della lista “Noi siamo Ascoli”, ha affermato: “Abbiamo scelto di sostenere Marco Fioravanti perchè è giovane, ha grinta e voglia di fare; ma anche perchè ha esperienza amministrativa come Consigliere comunale e Presidente del Consiglio Comunale. La nostra lista è formata da 31 cittadini, che si avvicinano alla politica per realizzare i temi che abbiamo  proposto per il programma di coalizione.

Un  tema è il turismo. E’ necessario trasformare il turismo finalizzato al ‘soggiorno breve’ (visita delle bellezze architettoniche cittadine), in un ‘soggiorno costante’ che consenta di valorizzare la città, la montagna e il mare. Inoltre, è necessario creare eventi che abbiano rilevanza nazionale, per attrarre turisti da fuori Regione.

L’altro tema è la lotta contro l’Ospedale unico. Siamo contrari alla realizzazione di un nuovo ospedale, poichè riteniamo che serva potenziare l’ospedale sul piano strutturale e su quello medico-scientifico, facendolo divenire un’eccellenza”.

Un altro sostenitore della lista, Graziano Vannozzi, ha ribadito i due temi portanti del gruppo: “L’Azienda Sanitaria Marche Sud è una priorità, perchè servirebbe a richiamare i primari che hanno lasciato l’ospedale di Ascoli. La sanità picena è stata depauperata, a causa di una politica regionale che ha focalizzato l’attenzione solo verso il Nord delle Marche. Dobbiamo batterci, affinchè l’ospedale ascolano venga potenziato e non venga dislocato in una zona periferica.

Inoltre, è necessario valorizzare le torri di Ascoli (che sono tra i simboli della città) e la Fortezza Pia (che deve essere resa pulita e vivibile, anche con l’organizzazione di eventi). Nella nostra lista civica non c’è un capolista, perchè ci sentiamo tutti sullo stesso piano”.

L’assessore Giovanni Silvestri ha dichiarato: “Dobbiamo creare la città di Ascoli del domani, per il dopo-Castelli. Credo nel gioco di squadra delle liste a sostegno di Fioravanti. Il nostro motto è ‘Affidabilità, coerenza e lealtà’. Pensiamo che la gente si possa fidare di noi, siamo stati coerenti alla scelta dei partiti nazionali e vogliamo essere leali per realizzare il bene comune. L’ospedale ce lo teniamo stretto, per questo abbiamo fatto diverse manifestazioni e raccolte di firme. Ognuno di noi ha dato il suo contributo alla stesura del programma di coalizione”.

Queste le parole del candidato sindaco Marco Fioravanti: “Non ci siamo incontrati con i componenti della lista per trattare poltrone, ma ci siamo confrontati sui problemi della città. Non c’è turismo che possa garantire futuro, se non funziona il commercio nel Centro storico; per questo, servono l’apertura di varchi alle auto, aiuti ai commercianti in difficoltà e ‘brand’ attrattivi per i turisti.

Infine, vorrei dire che sono arrabbiato, perchè è vergognoso, umiliante e deleterio il fatto che la Regione Marche abbia investito 5 milioni di euro sull’Ospedale unico; quando, nel frattempo, il Consiglio Regionale ha abrogato la legge regionale numero 30 del 1987, che rimborsava le spese per l’assistenza ai malati oncologici. Domani andrò davanti all’ospedale per protestare; noi chiediamo chiarimenti, perchè i malati oncologici non si toccano”.

Ecco l’elenco dei candidati consiglieri per “Noi siamo Ascoli”: Enrica Albanesi, Mario Albertini, Peppino Amatucci, Michele Antonelli, Alessandro Antonini, Sebastiano Bolla, Glauco Bucci, Martina Calvaresi, Marco Cappelli, Fabrizio Catalini, Luciano Cordivani, Valerio Corsini, Bruno D’Angelo, Francesco Di Eleuterio, Camillo Di Giosia, Nazzareno Ferretti, Maria Antonietta Gaspari, Mirella Gasparini, Manuel Girolami, Maria Rita Marcolini, Achille Marfoli, Giancarlo Mariani, Chiara Marcucci, Danilo Matalucci, Ettore Mauri, Monica Morganti, Anna Maria Palmarini, Domenica Patrizia Pirri, Romina Ruggeri, Anna Maria Silvestri, Graziano Vannozzi.

TAG: , ,