Articolo
Testo articolo principale

Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio incaricato, nel primo pomeriggio si è recato al Quirinale (sede della Presidenza della Repubblica) per tenere un colloquio con il Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Conte ha comunicato a Mattarella di aver sciolto la riserva e di aver accettato l’incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri.

Conseguentemente, il Premier Conte ha divulgato la lista dei ministri che comporranno il nuovo Governo, proposti dal Presidente del Consiglio e nominati, di comune accordo, dal Presidente della Repubblica (come prevede la Costituzione Italiana).

Inizia il secondo Governo guidato da Giuseppe Conte, che entrerà in carica dopo il Giuramento dell’esecutivo “giallo-rosso” (sostenuto dal Movimento 5 Stelle, dal Partito Democratico e da Liberi e Uguali) e dopo il voto di fiducia espresso dal Parlamento. Il Giuramento si svolgerà giovedì 5 settembre, alle ore 10, nel “Salone delle Feste” del Quirinale.

Governo M5S-PD guidato da Giuseppe Conte: la lista dei ministri

I ministri del secondo Governo presieduto da Giuseppe Conte sono 21 (14 uomini e 7 donne). Sono 10 gli esponenti del Movimento 5 Stelle, 9 quelli del Partito Democratico, 1 di Liberi e Uguali e 1 tecnico. Sono solo tre le conferme, rispetto al primo Governo Conte: Di Maio (il quale, dal Ministero del Lavoro e Sviluppo Economico, è passato agli Esteri), Bonafede (Giustizia) e Costa (Ambiente).

Questa la composizione del secondo Governo Conte:

-PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Giuseppe Conte

-SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Riccardo Fraccaro

-MINISTRI SENZA PORTAFOGLIO (SENZA MINISTERO):

Ministro per i Rapporti con il Parlamento: Federico D’Incà (M5S)

Ministro dell’Innovazione tecnologica e Digitalizzazione: Paola Pisano (M5S)

Ministro della Pubblica Amministrazione: Fabiana Dadone (M5S)

Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie: Francesco Boccia (PD)

Ministro per il Sud: Giuseppe Provenzano (PD)

Ministro per le Politiche Giovanili e Sport: Vincenzo Spadafora (M5S)

Ministro delle Pari Opportunità e Famiglia: Elena Bonetti (PD)

Ministro degli Affari Europei: Enzo Amendola (PD)

-MINISTRI CON PORTAFOGLIO (CON MINISTERO):

Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale: Luigi Di Maio (M5S)

Ministro dell’Interno: Luciana Lamorgese (Tecnico)

Ministro della Giustizia: Alfonso Bonafede (M5S)

Ministro della Difesa: Lorenzo Guerini (PD)

Ministro dell’Economia e delle Finanze: Roberto Gualtieri (PD)

Ministro dello Sviluppo Economico: Stefano Patuanelli (M5S)

Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali: Teresa Bellanova (PD)

Ministro dell’Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare: Sergio Costa (M5S)

Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti: Paola De Micheli (PD)

Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali: Nunzia Catalfo (M5S)

Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: Lorenzo Fioramonti (M5S)

Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Turismo: Dario Franceschini (PD)

Ministro della Salute: Roberto Speranza (LeU)

“Forti di un programma che guarda al futuro – ha dichiarato il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte – impiegheremo, con questa squadra, le nostre migliori energie, le nostre competenze e la nostra intensa passione, per rendere l’Italia migliore, nell’interesse di tutti i cittadini”.

TAG: , , , , , , , ,