Stai sfogliando la categoria ‘Cultura’

Il volto nascosto dell’arte

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Il volto nascosto dell’arte” è il titolo della mostra ospitata alla Palazzina Azzurra, che sarà inaugurata sabato. Saranno esposte le opere di Sandro Angelini ed Ezia Castiglioni, accompagnate da emozioni naturalistiche del maestro giardiniere Carlo Pagani, autore di libri, servizi per riviste specializzate e autore-conduttore di programmi televisivi

Gli operatori ecclesiastici

ASCOLI PICENO – Ha preso il via il corso per operatori di beni culturali ecclesiastici. E’ rivolto a tutti coloro che intendono diventare attivi operatori, promosso dall’associazione culturale Asculum  2000 in collaborazione con l’ufficio di arte sacra e Beni culturali della diocesi. La prima parte del corso si svolgerà presso il centro giovanile “L’impronta”,

Ventidio, Chat a due piazze

ASCOLI PICENO – Sabato e domenica il Ventidio Basso torna ad accogliere la migliore prosa con “Chat a due piazze” di Ray Cooney con Fabio Ferrari, Silvia Delfino, Gianluca Ramazzotti e Miriam Mesturino e con la partecipazione straordinaria di Raffaele Pisu per la regia di Gianluca Guidi. Nella commedia vengono sviscerati  vizi e debolezze umane creando cosi situazioni comiche

Libri, “Il cielo può attendere”

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Il cielo può attendere” è il libro di Umberto Scapagnini, che sarà presentato mercoledì alle ore 18.30, scritto a quattro mani da Scapagnini e dal giornalista Fabrizio Del Piero, è un’opera che racconta la storia di un uomo che ha sconfitto un melanoma dopo una lunga battaglia, uno scritto che va oltre le certezza della scienza e l’appiglio

Convegni, la medicina anti-aging

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Donne senza pausa” è il titolo del convegno in programma giovedì alle 18 presso la sala Smeraldo dell’hotel Calabresi. L’incontro vuole mettere in chiaro la gestione della salute femminile, scoprendo le nuove frontiere della medicina anti-aging. L’evento, supportato dal patrocinio del comune di Ascoli Piceno e di San Benedetto e di diversi

Stage sul saltarello marchigiano

ASCOLI PICENO – Al Palafolli prenderà il via uno stage sul saltarello marchigiano, idea nata all’interno del corso di Danze Popolari che si è tenuto nei mesi scorsi. L’incontro prevede una introduzione storico-etnomusicologica seguita dalla lezione teorico-pratica riguardante le tecniche esecutive del ballo tradizionale. La fonte della nostra tradizione ancestrale è quindi la Montagna delle

Il web parla marchigiano

FERMO – “Marche Tube”, torna lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14 marzo alla Sala degli Artisti di Fermo. L’Associazione Improvvivo  dopo lo strepitoso successo riscosso a Montegranaro e Campiglione di Fermo, ci riprova e porta a Fermo , il video live show ideato ed interpretato dall’attore comico Piero Massimo Macchini : “MARCHE TUBE – Conoscere le Marche…

Primi laureati in Biological Sciences

MACERATA – Sono quattro i primi laureati in Biological Sciences, Il corso che si tiene interamente in lingua inglese, è stato attivato all’università di Camerino a partire dall’anno accademico 2009-10 e la sessione di laurea si e’ tenuta alla Scuola di Bioscienze e Biotecnologie.

Li Freciute al Palafolli

ASCOLI PICENO-  La Compagnia “Li Freciute” sarà in scena ad Ascoli Piceno domani al PalaFolli alle ore 21,30 e presenterà lo spettacolo “I baroni Acari Pidocchi Pollini–Giallo Comico II episodio”. La Compagnia del Circolo Privato “Li Freciute” realizza e interpreta commedie dialettali già dal 2004, commedie con caratteristiche fortemente comiche. Le vicende

Omaggio a Facchetti

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Se no che gente saremmo” è il titolo del libro dell’autore Gianfelice Facchetti che verrà presentato domani alle ore 18,30, all’hotel Progresso. L’evento, organizzato dall’assessorato alla cultura in collaborazione con la libreria “La Bibliofila” e lo chalet “La Croisette”, sarà introdotto dal consigliere regionale

Giornata mondiale della poesia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione della “Giornata mondiale della Poesia”, l’associazione culturale “Alchimie d’Arte” ha fissato per il 24 marzo un appuntamento con la dolce arte. La manifestazione, con inizio alle ore 17, si svolgerà presso la Sala della Poesia del palazzo Bice Piacentini, al paese alto. La scaletta prevede un succedersi di scrittori emergenti

Festa della donna o della mimosa?

ASCOLI PICENO – Le origini della festa dell’8 Marzo risalgono al 1908. A New York, le operaie dell’industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l’8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire.