Quintana Ascoli Piceno
Ascoli Piceno

Quintana Ascoli Piceno, biglietti, eventi e informazioni utili della Giostra

Tutto pronto per la Quintana Ascoli Piceno. La Giostra di agosto avrà luogo il giorno di Sant'Emidio, domenica prossima, 5 agosto.
Articolo
Testo articolo principale

Quintana Ascoli Piceno: mancano pochi giorni e cresce l’attesa per la Giostra della Quintana di Ascoli Piceno, edizione agostana, una delle tradizioni più sentite dalla città.

L’edizione numero 88 si svolgerà domenica 5 agosto alle 16, presso il Campo dei Giochi “Ferruccio Squarcia”. La gara sarà preceduta dalla sfilata del corteo storico, formato da circa 1500 figuranti.

In testa ci sarà il Gruppo comunale, seguito dagli undici Castelli (Arquata, Patrignone, Montemonaco, Folignano, Acquasanta Terme, Roccafluvione, Porchia, Ripaberarda, Castorano, Venarotta, Monte San Pietrangeli) e dai sei Sestieri. Questi ultimi competeranno per ottenere la vittoria nella Giostra dedicata al Patrono Sant’Emidio.

Quest’anno la Quintana di agosto avrà un doppio valore, perchè la competizione tra i Sestieri si svolge proprio il giorno della Festa dedicata a Sant’Emidio, Patrono di Ascoli Piceno e Vescovo della città tra la fine del 200 e gli inizi del 300 d.C..

Sabato 4 agosto, in Piazza Arringo, si terrà la cerimonia dell’Offerta dei Ceri, con la Benedizione dei cavalieri giostranti e il Sorteggio dell’ordine degli assalti per la Giostra di Agosto.

Leggi anche: Quintana Ascoli: presentato il Palio di agosto di Silvio Formichetti

 

Dove acquistare i biglietti Quintana Ascoli Piceno

Sono in vendita i biglietti per le due edizioni della Quintana di Ascoli 2018. I tagliandi potranno essere acquistati presso la Biglietteria di Piazza del Popolo, sotto al Palazzo dei Capitani (dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30, e dalle 16.30 alle 19.30), ma anche sul sito web “Vivaticket” .

Questi i prezzi dei biglietti.   -Tribuna Centrale numerata: Biglietto Intero € 50; Biglietto Ridotto (bambini 0-6 anni) € 25. –Tribuna Laterale Nord-Sud: Intero € 35; Ridotto € 17,50. –Gradinata Nord (Curva): Intero € 18; Ridotto € 1. –Gradinata Est (Prato): Intero € 15; Ridotto € 1.

Le tariffe relative ai vari settori sono invariate rispetto a quelle del 2017. Per i bambini da 0 a 6 anni ci sarà una riduzione del biglietto del 50% nei posti numerati (Tribuna Centrale autorità e Tribune laterali).

Tutti i cavalieri in gara alla Quintana Ascoli

I cavalieri che si sfideranno, in sella ai rispettivi destrieri, per vincere il Palio realizzato dall’artista Silvio Formichetti, sono i seguenti:

  • Riccardo Raponi (Sant’Emidio), ha 25 anni e viene da Recanati. E’ un cavaliere esordiente alla Quintana di Ascoli. Ha partecipato al Palio di Montecassiano, ma anche alle Giostre di Foligno, Sulmona e Monselice.
  • Mattia Zannori (Porta Maggiore), 24 anni, di Sangemini, ha corso tre Quintane (due nel 2017: a luglio è arrivato terzo, ad agosto al quinto posto; una nel 2018, quando a luglio si è classificato al quinto posto).
  • Nicholas Lionetti (Piazzarola), nato a Faenza, nel 2017 è arrivato al quinto posto nella Giostra di luglio, mentre si è classificato quarto in quella di agosto. Nella Quintana di luglio 2018 è arrivato al sesto posto. Avendo 19 anni, è tuttora il cavaliere più giovane ad aver gareggiato alla Quintana di Ascoli.
  • Fabio Picchioni (Porta Romana), 24 anni, nato a Terni, è alla 6^ partecipazione alla Giostra e ha ottenuto una vittoria nel 2016. Nel 2017 è arrivato secondo, sia nella Giostra di luglio, sia in quella di agosto. Nel 2018, a luglio ha ottenuto un quarto posto.
  • Luca Innocenzi (Porta Solestà), 36 anni, nato a Foligno, è il “veterano” della Quintana e ha ottenuto 11 vittorie in 24 partecipazioni. Ha vinto entrambe le edizioni della Quintana 2017. A luglio 2018 è arrivato al 2° posto.
  • Massimo Gubbini (Porta Tufilla) di 36 anni, anch’egli folignate, lo scorso anno è stato assente a causa di un infortunio. Ha partecipato a 18 edizioni della Giostra e ne ha vinte 6, compresa quella del 14 luglio 2018.

Albo d’oro della Giostra della Quintana

Questo l’albo d’oro della “Giostra della Quintana” di Ascoli Piceno:

  • Porta Solestà 29 vittorie (ultima agosto 2017)
  • Piazzarola 18 vittorie (ultima luglio 2009)
  • Porta Romana 16 vittorie (ultima agosto 2016)
  • Sant’Emidio 11 vittorie (ultima agosto 1998)
  • Porta Tufilla 10 vittorie (ultima luglio 2018)
  • Porta Maggiore 2 vittorie (ultima 1982)

Le dame della Quintana Luglio 2018

  • Piazzarola: Giulia Rachele Paoletti
  • Porta Maggiore: Gloria Papa
  • Porta Romana: Katia Picchi
  • Porta Solestà: Alessia De Santis
  • Porta Tufilla: Valeria Borgioni
  • Sant’Emidio: Federica Mercatili

Cene propiziatorie nei Sestieri       

Come da tradizione, la sera del sabato antecedente alla Giostra della Quintana di Agosto, si svolgono, nelle taverne dei Sestieri, le Cene propiziatorie: momenti di convivialità e divertimento, che i Sestieri considerano di buon auspicio per il risultato della Giostra. Durante le cene, in ogni Sestiere verranno presentati il Cavaliere Giostrante e la Dama.

Gli eventi della Giostra di Agosto 2018

  • PALIO DEGLI ARCIERI

Il “Palio degli Arcieri 2018” è stato vinto dal Sestiere di Sant’Emidio, che ha conquistato la “Freccia d’Oro” battendo Porta Maggiore nello spareggio per la vittoria finale.

La “Brocca d’Oro”, riservata al miglior arciere della competizione, è andata a Giuseppe Capponi di Sant’Emidio, che ha conquistato la sua terza “Brocca d’Oro” battendo in finale Fabio Cipollini di Piazzarola.

  • TORNEO DI CALCIO DEI SESTIERI

La settima edizione del Torneo di calcio a 8 “Memorial Umberto Fattori”, riservato alle squadre dei Sestieri della Quintana, è stata vinta dalla squadra di Sant’Emidio, che ha battuto in finale per 3-2 i calciatori di Porta Romana (per i rossoverdi doppietta di Travaglini e al gol di Menchini, per i rossoazzurri a segno Mariotti e  Agostini). Sant’Emidio, ha conquistato, così, il primo successo al “Torneo dei Sestieri”.

  • PITTURA DI PONTI E STRADE DEI SESTIERI

Da quasi 30 anni, in ogni Sestiere, è presente la tradizione della pittura dei ponti cittadini (Porta Maggiore, Porta Solestà, Porta Tufilla e Porta Cartara) e delle vie di accesso (Porta Romana e Sant’Emidio).

Questa consuetudine, oltre ad avere una funzione propiziatoria, è anche un valido strumento di valorizzazione e vivacizzazione della città durante il periodo quintanaro.

Leggi anche: “Palio Arcieri 2018: superlativo Sant’Emdio, conquista la Freccia d’Oro

La Quintana in diretta su Facebook, su Radio Ascoli e su Rai 3

Per chi non potrà essere presente al Campo “Squarcia”, ci sono diversi modi per seguire la Giostra della Quintana.

La Quintana di agosto sarà trasmessa, a partire dalle ore 16, contemporaneamente sulle frequenze di Radio Ascoli e, in audio-video, sulla Pagina Facebook ufficiale della Quintana di Ascoli.

Alle ore 18 su Rai3, invece, ci sarà la diretta televisiva nazionale a cura della Testata Giornalistica Regionale (Tgr Rai Marche). La telecronaca sarà affidata al giornalista Carlo Angeletti.

TAG: , , , , , , , , ,