Articolo
Testo articolo principale

Sondaggio politico TgLa7-SWG: durante il Tg delle ore 20 del 10 dicembre, il direttore Enrico Mentana ha reso noti i risultati del sondaggio politico settimanale.

Durante l’edizione serale del TgLa7, però, sono stati divulgati due sondaggi: oltre a quello sugli orientamenti di voto dei cittadini a livello nazionale, sono state rilevate anche le opinioni degli italiani sulla Manovra economica 2018, che è stata elaborata dal Governo e che in questi giorni viene sottoposta al voto del Parlamento.

Sondaggio politico TgLa7-SWG: Lega stabile al 32%, Cinque Stelle scendono al 26,2%

Secondo il sondaggio effettuato dall’Istituto “SWG”, in collaborazione con il telegiornale diretto da Mentana, il primo partito a livello nazionale è la Lega, che si mantiene stabile con il 32% dei consensi. Il Movimento 5 Stelle, invece, subisce un calo dell’1,1% passando dal 27,3% al 26,2% dei voti.

Quindi, tra i due alleati che formano la maggioranza di Governo, ci sono quasi sei punti percentuali di distacco, con il consenso complessivo per il Governo giallo-verde che ammonta al 58,2%.

Dal sondaggio sulle intenzioni di voto, emerge che il Partito democratico si trova al 17,5% (-0,1% rispetto alla rilevazione del 3 dicembre); Forza Italia guadagna lo 0,5% passando dall’8,2% all’8,7%; mentre Fratelli d’Italia guadagna un +0,4% e si assesta sul 3,7%.

Riguardo gli altri partiti: +Europa di Emma Bonino guadagna e passa al 3% dei voti, Potere al Popolo è stabile al 2,4%; Liberi e uguali perde lo 0,1% e va al 2,3%.

Sondaggio politico: il 53% degli italiani è contrario alla Manovra

Oltre a quello relativo alle intenzioni di voto, l’altro sondaggio politico del TgLa7 ha chiesto agli intervistati anche il loro livello di soddisfazione rispetto alla Manovra economica 2018.

E’ stato rilevato che, a differenza del 12 ottobre, quando i giudizi positivi erano superiori a quelli negativi (51 % contro 49%), ora la situazione si è ribaltata: gli italiani favorevoli alla Legge di bilancio sono il 47% degli intervistati, mentre i giudizi negativi sono al 53%.

Questi dati arrivano a poche ore dal confronto tra il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il Presidente della Commissione Europea Juncker a Bruxelles, prima del Consiglio europeo di giovedì; l’Unione Europea spinge per un taglio del deficit intorno all’1,8-1,9% ma un accordo all’interno della maggioranza non è ancora stato raggiunto.

TAG: , , , , , , , ,