Articolo
Testo articolo principale

L’Anno che verrà 2019: le rete ammiraglia italiana, ovvero Rai1, festeggerà il Capodanno con il tradizionale show televisivo, che sarà trasmesso in diretta Tv, per più di quattro ore, in Prima serata, con un “parterre” ricco di ospiti musicali. La notte di San Silvestro, tra il 31 dicembre 2019 e il 1° gennaio 2020, a partire dalle ore 21.00 (dopo il Messaggio di Fine Anno del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella), andrà in onda il fortunato programma di fine anno (che viene trasmesso dal 2003 fino ad oggi).      

L’Anno che verrà 2019: il cast musicale e gli ospiti della serata

La trasmissione “L’Anno che verrà”, per la quinta volta consecutiva, verrà trasmessa dalla Basilicata. Sarà la città di Potenza a ospitare l’evento, condotto ancora da Amadeus (presentatore molto impegnato, in questo periodo). Dal palco situato in Piazza Mario Pagano, nel capoluogo lucano, il conduttore farà le prove generali per il Festival Sanremo 2020, che presenterà dal 4 all’8 febbraio.

Saranno molti, gli ospiti che parteciperanno allo show di fine anno 2019. A partire dall’attesa coppia musicale composta ad Al Bano e Romina Power, di nuovo insieme nel sodalizio canoro. Entrambi sono stati invitati al Festival di Sanremo: per ora, solo Al Bano Carrisi ha confermato, mentre Romina deve ancora accettare. A convincerla, forse, ci penserà Cristiano Malgioglio, anche lui presente a “L’Anno che verrà”.

Sul palcoscenico di Potenza saliranno, inoltre, gli Stadio (con un omaggio a Lucio Dalla, in occasione dei 40 anni della canzone “L’Anno che verrà”), la cantante Arisa (che ha origini lucane). Si esibiranno anche volti notissimi della musica leggera italiana, come Marco Masini, Fausto Leali, Riccardo Fogli, Paolo Vallesi, Gigi D’Alessio (che, solo qualche anno fa, curò il Capodanno Mediaset), Orietta Berti, Ivan Cattaneo e Antonella Ruggiero.

Ma ci saranno anche nomi seguiti dal pubblico giovanile, come The Kolors, Alberto Urso, Benji & Fede, Rocco Hunt. Inoltre, saranno presenti gli artisti locali Rosmy, Musicamanovella, Accipiter e Sesto Mantra. Tutti i cantanti verranno accompagnati da una grande orchestra (composta da trenta elementi), diretta dal Maestro Stefano Palatresi. La regia sarà di Maurizio Pagnussat, storico collaboratore e regista Rai (soprattutto nei programmi condotti da Carlo Conti).

L’Anno che verrà 2019: presenti anche le Nuove Proposte di Sanremo 2020

Il presentatore Amadeus ha scelto di portare, sul palco de “L’Anno che verrà”, anche gli otto artisti che gareggeranno al Festival Sanremo 2020, nella sezione “Nuove Proposte”. Si tratta dei cinque finalisti di “Sanremo Giovani 2019” (Leo Gassmann, Fadi, Marco Sentieri, Fasma, Eugenio In Via di Gioia), degli artisti Gabriella Martinelli & Lula e Matteo Faustini (usciti da “Area Sanremo”), e della cantante Tecla Insolia (vincitrice di “Sanremo Young 2019”).

In attesa dello scoccare della Mezzanotte e dell’arrivo di un nuovo anno, ma anche di un nuovo decennio (termineranno, infatti, gli “Anni Dieci” del Duemila), si potranno ascoltare molte canzoni, per trascorrere la notte di Capodanno in allegria, con la Prima serata di Rai1. Nella speranza che l’anno 2020 possa portare salute, serenità, pace, lavoro e bontà in tutto il mondo.

AUGURI DI BUON ANNO 2020!

TAG: , , , , , , ,