Articolo
Testo articolo principale

Sanremo 2020: nel corso di una conferenza stampa, il conduttore Amadeus ha illustrato il programma e i dettagli della 70^ edizione del Festival della Canzone Italiana, che sarà in onda su Rai1 dal 4 all’8 febbraio 2020. La gara canora, che si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo, sarà condotta, per la prima volta, da Amadeus, in veste di presentatore e direttore artistico; saranno coinvolti nello show anche Roberto Benigni, Tiziano Ferro e Fiorello. Sarà l’ultimo Festival, in qualità di inviato, per Vincenzo Mollica del Tg1 (che andrà in pensione a fine febbraio). 

Mancherà Jovanotti, poichè il cantante sarà, in quei giorni, impegnato con un’escursione ciclistica in Perù; tuttavia, non si esclude un collegamento in diretta con il Festival. Ci saranno, tra i superospiti musicali: Al Bano e Romina Power, Dua Lipa, Zucchero, Johnny Dorelli e Massimo Ranieri.

Comunque, dopo un’assenza di 9 anni, sarà presente il Premio Oscar Roberto Benigni, attore e regista poliedrico; l’artista toscano lo ha anticipato a “Che tempo che fa”.

Sanremo 2020: il programma delle cinque serate del Festival

Così Amadeus ha presentato il Festival che condurrà: “Ho voluto un Sanremo come l’ho sempre pensato io e non l’ho voluto fare adagiato sul passato, sulle 69 edizioni precedenti. Il Festival ha sicuramente un occhio al passato, ma guarda al presente e al futuro.”

Nella prima serata del Festival di Sanremo 2020, al fianco di Amadeus ci saranno Diletta Leotta, Rula Jebreal e Gessica Notaro. Dodici Big in gara saranno sottoposti al giudizio della sola Giuria Demoscopica. Ospiti: Salmo, Emma Marrone, Pierfrancesco Favino, Kim Rossi Stuart e Claudio Santamaria. Si esibiranno quattro delle otto Nuove Proposte.

Nella seconda serata, si esibiranno i secondi dodici Big e le seconde quattro Nuove Proposte (sempre al vaglio della sola Giuria Demoscopica). Sul palco, le giornaliste del Tg1 Laura Chimenti e Emma D’Aquino, con Sabrina Salerno. Ospiti Monica Bellucci e Albano e Romina Power, che dovrebbero cantare una canzone inedita di Cristiano Malgioglio.

Programma della terza serata: i 24 Big eseguiranno “cover” di canzoni che hanno fatto la storia del Festival di Sanremo; li giudicheranno i coristi e i musicisti dell’orchestra. Le vallette saranno Georgina Rodriguez (fidanzata del calciatore C.Ronaldo) e Alketa Vejsiu (conduttrice televisiva albanese). Ospiti: l’attore e regista Roberto Benigni; i cantanti Lewis Capaldi, Mika e Massimo Ranieri, che duetterà con Tiziano Ferro.

Nella quarta serata, si esibiranno tutti i 24 Big, giudicati dalla sola Sala Stampa; la votazione, unita alle due precedenti, stabilirà la classifica provvisoria. Si svolgeranno le Semifinali e la Finale della nuove proposte, giudicate da Sala Stampa, Giuria Demoscopica e Televoto. Sul palco, insieme al conduttore, Antonella Clerici e Francesca Sofia Novello (fidanzata del motociclista Valentino Rossi). Ospiti musicali: Dua Lipa e Johnny Dorelli.

Nella quinta e ultima serata di Sanremo 2020, Amadeus sarà coadiuvato da Mara Venier (torneranno Diletta Leotta, Sabrina Salerno e Francesca Sofia Novello). Ospiti della chiusura del Festival saranno Christian De Sica, Massimo Ghini, Diego Abantantuono, Angela Finocchiaro, Rocco Papaleo. Ci sarà anche Paolo Rossi (l’attore, che si esibì due volte al Festival anche come cantante, di cui una in coppia con Enzo Jannacci). I cantanti Zucchero e Ultimo dovrebbero essere gli ospiti della Finale di Sanremo.

Cantanti Sanremo 2020: nomi Big e Nuove Proposte

I cantanti in gara tra i Big verranno giudicati, per quote uguali, da Sala Stampa, Giuria Demoscopica e Televoto. I primi tre della classifica accederanno al ballottaggio finale, da cui uscirà il vincitore del Festival 2020. Per quanto riguarda i nomi dei cantanti in gara tra i Big al Festival di Sanremo 2020, sono stati svelati da Amadeus, in un’intervista rilasciata ad un giornale nazionale.

  • Alberto Urso
  • Elettra Lamborghini
  • Achille Lauro
  • Anastasio
  • Bugo e Morgan
  • Diodato
  • Elodie
  • Enrico Nigiotti
  • Francesco Gabbani
  • Giordana Angi
  • Irene Grandi
  • Le Vibrazioni
  • Levante
  • Junior Cally
  • Marco Masini
  • Michele Zarrillo
  • Paolo Jannacci
  • Piero Pelù
  • Pinguini Tattici Nucleari
  • Rancore
  • Raphael Gualazzi
  • Riki
  • Rita Pavone 
  • Tosca

In quest’edizione, dopo un anno di assenza, tornerà la gara tra le Nuove Proposte, che Claudio Baglioni aveva eliminato. I giovani cantanti si sfideranno in una competizione a parte, rispetto ai Campioni. Le “Nuove Proposte” di Sanremo 2020 saranno 8, tra cui Tecla Insolia, che ha vinto il talent “Sanremo Young”, i due vincitori di “Area Sanremo” e 5 talenti selezionati attraverso il concorso “Sanremo Giovani”, la cui finale si è svolta il 19 dicembre su Rai1.

I cantanti in gara, tra le “Nuove proposte”, sono:

  • Tecla Insolia
  • Eugenio in Via di Gioia
  • Fadi
  • Fasma
  • Leo Gassmann
  • Marco Sentieri
  • Matteo Faustini
  • Gabriella Martinelli e Lula

“Mi piacerebbe che il vincitore di Sanremo Giovani potesse partecipare, di diritto, al Festival successivo tra i Big, ma questa decisione riguarderà il prossimo direttore artistico” ha dichiarato Amadeus.

Sanremo 2020: ospiti italiani e internazionali

Tra le novità più attese di Sanremo 2020, ci sono gli ospiti. Amadeus ha annunciato la sua intenzione di voler riportare, sul palco dell’Ariston, anche i grandi ospiti stranieri. “Immagino che sarà uno show importante. Anzi, avremo cinque show importanti, uno per ogni serata”, ha detto il presentatore.

Immancabile, sarà l’anteprima con lo storico inviato del Tg1 Vincenzo Mollica. Il grande giornalista andrà in pensione pochi giorni dopo il Festival, ma avrà modo di coronare la sua sfolgorante carriera giornalistica (che ha compreso 40 anni di Tg1, di cui 39 da inviato a Sanremo), con un’ulteriore presenza al Festival: celeberrimi sono stati, negli anni, i collegamenti dal “balconcino” del Teatro Ariston. 

Sicuramente, il mattatore Roberto Benigni salirà sul palco dell’Ariston. Lo ha affermato lo stesso attore toscano, in un’intervista a “Che tempo che fa” di Fazio. “Festival di Sanremo? – ha esordito Benigni – Eccome se ci vado! Sono io che lo preparo, sono l’unica cosa sicura, Amadeus non so se verrà! Quando mi dicono Sanremo per me è come dire Pinocchio, è una favola, è il 70° anniversario, è la festa degli italiani più bella, è veramente una favola! Sarà un Sanremo straordinario”.

Due ospiti di eccezione saranno anche Al Bano e Romina Power, che, da alcuni anni, hanno ricomposto il sodalizio canoro, interprete di molte canzoni (come “Felicità”, “Nostalgia canaglia” e “Ci sarà”).

Gradito ritorno al Festival, come superospiti, per i cantanti Johnny Dorelli (che tornerà sul palco dell’Ariston, 13 anni dopo la sua ultima partecipazione, in gara, nel 2007) e Zucchero (tornerà dopo 11 anni, ultima presenza nel 2009).

Saranno presenti come ospiti, inoltre, i “Ricchi e Poveri”, Biagio Antonacci e Gigi D’Alessio.

Un altro cantante italiano, che andrà al Festival come ospite, sarà il rapper e produttore discografico Salmo (pseudonimo di Maurizio Pisciottu).

Un’ospite internazionale sarà Dua Lipa: la cantante britannica sta per tornare sulle scene discografiche, con il nuovo album “Future nostalgia”.

Infine, alcuni “rumors” hanno parlato anche di Jennifer Lopez, Madonna, e dei Coldplay.

Festival di Sanremo 2020: cast, vallette, co-conduttori

Confermata la presenza di Fiorello, che farà delle incursioni sul palco sanremese, e quella di Tiziano Ferro, accanto ad Amadeus. Il cantante di Latina, in particolare, sarà il co-conduttore del Festival in tutte e cinque le serate.

Questi sono i nomi delle donne che affiancheranno Amadeus sul palco dell’Ariston: Antonella Clerici e Mara Venier (presentatrici Rai); Rula Jebreal (giornalista); Diletta Leotta (presentatrice sportiva); Gessica Notaro (showgirl e modella); Sabrina Salerno (cantante); Laura Chimenti e Emma D’Aquino (giornaliste Tg1); Georgina Rodriguez e Francesca Sofia Novello (modelle); la star della tv albanese Alketa Vejsiu.

Quanto all’Altro Festival, che andrà in onda dopo la gara, sarà condotto da Nicola Savino. Il presentatore delle “Iene” Savino è già stato alla guida del Dopofestival nel 2016 e nel 2017, affiancato dalla Gialappa’s Band.

Come guardare Sanremo 2020 in streaming

Oltre al ritorno di Nuove Proposte, nel 2020 ci sarà un’altra novità, relativa alla messa in onda. Il DopoFestival di Sanremo 2020, che si chiamerà “Altro Festival”, non si vedrà in TV, ma solo su Rai Play, la piattaforma di streaming della RAI (in cui si potrà seguire Sanremo 2020 in streaming). 

La trasmissione sarà disponibile sia via Browser, sia da App per iOS e Android. Rai Play consentirà anche di vedere le puntate di Sanremo 2020 in streaming (in diretta e in replica da qualsiasi dispositivo, anche Smart TV). Basterà connettersi al sito, oppure aprire l’applicazione all’orario di inizio e andare su “Diretta” (o alla sezione dedicata al Festival di Sanremo, nel caso di un “on demand”). Le repliche in streaming, infine, saranno disponibili dopo la fine della messa in onda del Festival e del Dopofestival.

TAG: , , , , , , ,