Articolo
Testo articolo principale

E’ pubblico un nuovo  bando del Servizio Civile Universale per la selezione di 46.891 nuovi volontari da impiegare in progetti diversi in tutta Italia. 

Tutti i progetti saranno fortemente orientati verso il sociale, con finalità assistenziali ed inclusive.

La domanda di partecipazione va presentata entro e non oltre le 14 del 15 Febbraio.

Servizio Civile universale, Associazione della Croce Rossa Italiana

Per favorire la più ampia partecipazione dei giovani al bando, il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha reso noto che il termine di scadenza per la presentazione delle domande per la selezione di volontari per il Servizio Civile è stato prorogato alle ore 14,00 del 15/02/2021.
Tale proroga include anche l’invio della propria candidatura per prendere parte al progetto di Sevizio Civile Universale “Estote Parati”- Siamo Pronti – presentato da Croce Rossa Italiana Sez Ascoli Piceno per rafforzare gli interventi assistenziali e ridurre l’esposizione della popolazione ai fattori di rischio legati alla natura del territorio.
Il Comitato locale ricorda che possono inviare la propria candidatura tutti i ragazzi e ragazze dai 18 ai 29 anni non compiuti. Sono disponibili 4 posti per mettere al servizio del prossimo le proprie competenze e nel contempo maturare e terminare il percorso lungo 365 giorni in favore dell’organizzazione di volontariato più grande d’Italia.
I 4 candidati selezionati riceveranno una formazione iniziale di 74 ore presso la sede di Croce Rossa Ascoli Piceno in via Via Berardo Tucci, 3 , poi inizieranno a prestare servizio concretizzando le linee guida del progetto attraverso la propria attività che si svolgerà 5 giorni a settimana. Donare è un gesto che non termina con l’atto di esserci per l’altro ma produce effetti importanti in termini di formazione personale e professionale anche chi è coinvolto in prima persona.
Sono tanti gli ambiti di intervento in cui si verrà coinvolti finalizzati alla crescita della resilienza delle comunità centrando due dei goal scelti nell’ambito dell’Agenda 2030: 

  • Obiettivo 3 Agenda 2030 Assicurare la salute ed il benessere per tutti e per
    tutte le età,
  • Obiettivo 11 Agenda 2030 Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili.

“Decidere di dedicare un anno agli altri, è già un gesto importante. Come Associazione abbiamo voluto ospitare giovani volontari perché crediamo fortemente nel valore formativo dell’esperienza che andranno a vivere. La pandemia ci ha insegnato che i nostri ragazzi necessitano di connessioni con la vita e possiamo essere un tramite diretto e fattivo in questo senso” ha spiegato Cristiana Biancucci, la Presidente.
Per chiunque avesse necessità di ulteriori informazioni è possibile contattare il
Comunicato online e attraverso i canali social della Croce Rossa Italiana comitato di Ascoli Piceno.

Per presentare la domanda di partecipazione è necessario utilizzare la piattaforma DOL, raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone, a cui si accede esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. 

Servizio civile universale, Ama Aquilone

Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA)ente accreditato di prima classe presso l’Ufficio nazionale del servizio civile, ospita 18 volontari nelle sedi della cooperativa Ama Aquilone di Spinetoli, Castel di Lama, Ascoli Piceno, San Benedetto, Appignano, con tre diversi progetti  nell’ambito dell’assistenza nei confronti di quelle persone che vivono delle difficoltà a causa della droga.

La Cooperativa Sociale Ama Aquilone da più di 40 anni è impegnata nella gestione di strutture residenziali terapeutiche, fornendo accoglienza a chi ne ha bisogno attraverso solidarietà, inclusione, dignità e un impegno costante nella lotta contro la marginalità e le dipendenze patologiche.
I volontari selezionati saranno impegnati in uno dei 3 progetti selezionati:

  • Il primo, Liberazioni è finalizzato a promuovere la salute e il benessere nei consumatori di sostanze attraverso l’acquisizione di risorse e competenze trasversali,
  • Il progetto ABCD … Abbi cura di me; è destinato invece alla tutela dei minori e alla promozione di un modello incentrato sulla partecipazione dei minori all’interno di centri e comunità di appartenenza,
  • In ultimo Forte come Madre, il progetto con il quale la Cooperativa Sociale Ama Aquilone tutela donne e madri in condizione di vulnerabilità, offrendo non soloospitalità, ma anche gli strumenti necessari per una maggiore inclusione ed emancipazione.

Per informazioni e comunicazioni è possibile rivolgersi a Giada di Nicola giada@ama-aquilone.it o chiamare dal lunedì al venerdì ore 14.00-17.00 il numero 328 5591192.

 

Servizio Civile Universale, Comune di Ascoli Piceno

Il Comune di Ascoli Piceno in qualità di Ente Capofila dell’Ambito Territoriale Sociale XXII (comuni di Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Folignano, Maltignano, Montegallo, Palmiano, Roccafluvione, Venarotta) ha visto approvato e finanziato un progetto per complessivi 28 volontari da impiegare in un progetto di Servizio Civile Universale .

Il Progetto denominato Generazioni Vincenti , e rientrante nel più ampio programma Coesione Sociale  Marche presentato in partnerariato con altri 8 Enti di servizio civile della Regione Marche, riguarda il settore dell’Assistenza a disabili, anziani o adulti in condizioni di disagio e prevede la realizzazione di attività atte a ridurre le condizioni di isolamento marginalizzazione e disagio legati alle condizioni di anzianità e disabilità.

Il Servizio Civile Universale è una opportunità che l’Ambito Territoriale Sociale XXII ha via via implementato coinvolgendo nuove sedi e nuovi servizi. Un’occasione per i ragazzi e ragazze che hanno partecipato e parteciperanno a questi progetti di avvicinarsi al mondo del lavoro.
Il bando è aperto fino al 15 febbraio 2021 (ore 14.00) e possono presentare domanda i giovani i tra i 18 e i 28 anni. Per il progetto “Generazioni Vincenti” sono richiesti dei requisiti aggiuntivi (diploma di scuola media superiore e patente di guida B). Il servizio civile prevede un impegno di 12 mesi per un totale di 1145 ore nell’arco dell’anno.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale” con un livello di sicurezza 2.

Sul sito dell’AGID ‐Agenzia per l’Italia digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid ) sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial.

 

Servizio civile universale, A.C.L.I.

Presso la sede di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, dell’Associazione Cristiana Lavoratori Italiani  (via 3 Ottobre 19) saranno ospitati 9 volontari.

I progetti attivi sono Change, Partecipo Presente, Sport per tutti, lo sport ai giovani, sport d’inclusione e Studiamo Insieme, dedicati all’area che riguarda l’educazione e la promozione culturale e paesaggistica, il turismo sostenibile e sociale e lo sport .

Servizio Civile Universale, Aism

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla ospita 1 volontario nella sua sede di San Benedetto del Tronto per il progetto InSieme: la persona con sclerosi multipla protagonista del proprio futuro. Partecipazione, empowerment e reciprocità della relazione nell’ambito del programma dedicato al sostegno, all’inclusione e alla partecipazione delle persone fragili nella vita sociale e culturale del Paese.

Per la sede di Ascoli invece, sita in via Narcisio Galiè 1, nell’ambito del progetto Compagni di viaggio: al fianco delle persone con Sm, è a disposizione 1 posto per un volontario.

Servizio civile universale, A.N.P.A.S.

Presso le sedi dell’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze di Acquasanta Terme,, Montalto delle Marche, Montefiore dell’Aso,Monteprandone, Offida, Ripatransone, San Benedetto del Tronto, Spinetoli, Venarotta saranno ospitati in tutto 42 volontari nell’ambito del progetto Picenum 2020,  volto ad assistere pazienti affetti da patologie temporaneamente e/o permanentemente invalidanti e/o in fase terminale.

Servizio Civile Universale, A.S.V.C.I.

L’Associazione per lo sviluppo e la cooperazione internazionale ospita  1 volontario per la sua sede di San Benedetto del Tronto (via Bezzecca 30) nell’ambito del progetto Orientati all’assistenza: mappare il sistema di welfare territoriale per facilitarne l’accesso.

Servizio Civile universale, Asur Marche

Presso le sedi dell’Asur Marche, di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, si svolgerà il progetto Prendersi Cura, per 25 volontari con lo scopo di assicurare la salute e il benessere a tutti.

Servizio Civile universale, Avis

L’ Avis Nazionale per le sue sedi di Grottammare, Offida, Montefiore dell’Aso e Spinetoli ospita 5 volontari per il progetto Giovani per il dono e la salute.

Servizio civile universale, Caritas Italiana

Presso la sede di Ascoli Piceno della Caritas (Lungo Castellano Sisto V 56) e e di San Benedetto (via Madonna della Pietà, 111) saranno ospitati 8  volontari nell’ambito del progetto In Ascolto per l’inclusione, volto all’assistenza di adulti e anziani in condizioni di disagio.

Servizio civile universale, Cesc Project

Presso le sedi di San Benedetto del Tronto e Montefiore dell’Aso saranno reclutati 7 volontari per il progetto Con Coraggio nell’ambito dell’assistenza per i soggetti in condizione di disagio o di esclusione sociale.

Servizio civile universale, Comune di Ripatransone

Il Comune di Ripatransone ha attivi 4 progetti per un totale di 66 volontari distribuiti in tutto il territorio.

Ambientiamoci 2.0 dedicato alla promozione ambientale, ha sede a Monteprandone, Offida, Castel di lama, Colli del Tronto e Ripatransone per 7 volontari.

Diversa-Mente invece è dedicato all’integrazione sociale e lavorativa dei disabili ha sede a San Benedetto ( in via De Gasperi e presso la Cooperativa Primavera di Via dello Sport), Monteprandone, Castel di Lama, Grottammare, Ripatransone, Castignano e Offida e ospita 12 volontari.

Il Villaggio della Speranza 2.0 che riguarda il settore dei minori e dei giovani in condizioni di disagio ha sede ad Appignano, San Benedetto, Monteprandone, Acquaviva,Offida, Cupra Marittima, Monsampolo, Castignano, Cossignano, Colli del Tronto, Massignano, Montalto delle Marche, Carassai, Grottammare, Ripatransone, Castorano, Castel di Lama con 28 posti per i volontari. Infine, Riprendiamo il Filo 2.0 dedicato al patrimonio storico ed artistico si svolgerà a San Benedetto, Monteprandone, Offida, Cupra Marittima, Monsampolo, Cossignano, Montalto delle Marche, Grottammare, Ripatransone, Castel di Lama e Massignano per 19 volontari.

Servizio Civile Universale, Confederazione Nazionale Misericordie D’Italia

La Confederazione Nazionale Misericordie D’Italia ospita 1 volontario per la sua sede a Grottammare (Via Fratelli Rosselli 45) per il progetto riguardante il settore della protezione civile S.I.R.E. Sistema Integrato Risposta Emergenza 2020 per la prevenzione e mitigazione dei rischi. 

Servizio Civile universale, Fondazione Avsi

Con il progetto Alimentiamo Speranze la Fondazione Avsi mette a disposizione un posto per 1 volontario nella sua sede di San Benedetto (via Valle Piana 80)per la promozione della pace e la diffusione della cultura dei diritti e la loro tutela per la riduzione delle ineguaglianze e delle discriminazioni.

Servizio Civile Universale, Unpli

L’Unione Nazionale Proloco D’Italia cerca 2 volontari per la sua sede di Colli del Tronto per il progetto Gli antichi sapori della tradizione: un viaggio nell’enogastronomia marchigiana riguardante il settore del patrimonio storico, artistico e culturale del nostro territorio.

Servizio civile universale, Confederazione Cooperative

Con il progetto Adolescenti da accompagnare all’età matura la Confederazione Cooperative Italiane ospita 1 volontario per la sede di Grottammare (via L.Sernardi 7), per la sede di Ascoli invece con il progetto Infanzia da educare e far crescere e per quella di San Benedetto del Tronto con il progetto Disabilità e inclusione sociale con 2 volontari.

Servizio civile universale, U.N.I.T.A.L.S.I.

Presso le sedi di San Benedetto del Tronto e Castignano  dell’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali saranno ospitati 8 volontari nell’ambito dei due progetti La Casa di Gigi e Emozioni al Centro Nord, volti all’educazione e alla promozione culturale e dello sport e dell’inclusione e partecipazione delle persone più fragili nella vita sociale e culturale.

Servizio Civile Universale, Unione Italiana Ciechi

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti   per le sue sedi  di Ascoli Piceno e San Benedetto con i due progetti Lotta alla disparità di genere nell’istruzione e formazione dei disabili visivi a garanzia di un equo successo e Laboratori di attivismo civico per l’inclusione sociale cerca 6 volontari.

Servizio Civile universale, I.N.A.C.

L’Istituto Nazionale per Assistenza ai Cittadini ospita 3 volontari per le sue sedi di Ascoli Piceno,  Grottammare e Offida per il progetto Cittadini e Diritti sociali nelle Marche, per il rafforzamento della coesione sociale attraverso diverse generazioni  e il rapporto tra cittadini e istituzioni.

Servizio Civile Universale, presentazione domande, tempi e modalità

La durata del Servizio Civile è tra gli 8 e i 12 mesi, per un impegno totale di circa 1145 ore per i progetti che durano un anno o 765 ore per i progetti che hanno una durata di otto mesi. Il rimborso mensile è di € 439,50.

Il bando è aperto fino alle ore 14:00 del 15 Febbraio 2021, rivolto a giovani tra i 18 e i 28 anni

La domanda, per tutti i progetti, va presentata esclusivamente online tramite la piattaforma Domanda on Line, autenticandosi con SPID, il Sistema Pubblico d’Identità Digitale o con le credenziali.

Per maggiori informazioni  possibile consultare il sito dell’ AGID (Agenzia per l’Italia digitale), con tutorial e faq. Il bando è reperibile presso il sito del servizio civile o della Regione Marche.

 
 
TAG: , , ,