Articolo
Testo articolo principale

Comunali Venarotta 2019: come avvenuto anche negli altri 22 Comuni della Provincia di Ascoli Piceno, nel 2019 si sono svolte le elezioni amministrative nel Comune di Venarotta.

Dopo i cinque anni dell’attuale Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Fabio Salvi, il Comune di 2.146 abitanti dovrà scegliere se confermare il Primo cittadino uscente, o se eleggere un nuovo Sindaco.

Comunali Venarotta 2019, diretta live risultati

Fabio Salvi viene confermato sindaco con il 66,41% delle preferenze, Francesco Paoletti si ferma al 33,59%.

La legge elettorale in vigore per le Comunali nei centri meno popolosi

La legge elettorale delle elezioni amministrative in Italia è di tipo stampo maggioritario per quanto riguarda l’elezione del Sindaco, mentre la ripartizione dei consiglieri avviene in maniera proporzionale.

Dato che Venarotta ha meno di 15.000 abitanti, le elezioni comunali nei centri minori e le consultazioni circoscrizionali sono disciplinate da un sistema maggioritario a turno unico, in cui ogni candidato alla carica di Sindaco risulta collegato univocamente a una lista di candidati consiglieri . Il candidato più votato è eletto alla carica; la lista corrispondente ottiene, inoltre, i due terzi dei seggi assembleari, mentre gli scranni restanti sono distribuiti in proporzione fra le altre liste con il metodo D’Hondt. Il ballottaggio si svolge soltanto in caso di parità fra i due candidati che hanno conseguito il maggior numero di suffragi; in caso di ulteriore parità, viene dichiarato eletto il candidato più anziano di età.

Elezioni comunali Venarotta, tutti i candidati

A correre alle amministrative, per aggiudicarsi la poltrona di Sindaco, sono stati Fabio Salvi e Francesco Paoletti

Salvi era pronto per il bis, essendo stato eletto nel 2014 con una larga vittoria su Amedeo Ciccanti, puntando a svolgere il secondo mandato da Primo cittadino, con la lista “Insieme per Venarotta”

I candidati in ordine alfabetico: Nino Albanesi, Maria Rita Alfonsi, Fabiola Celani, Anna Rita Ciannavei, Walter Cipollini, Martina Galanti, Raffaele Morganti, Gino Maria Petritola, Mirko Porfiri e Andrea Trenta.

Contro di lui c’era Francesco Paoletti con “Uniti per Venarotta”, che schiera i seguenti candidati: Antonio Bachetti, Daniela Brunetti, Giuliana Brunetti, Giuseppe Catalini, Giorgio Celani, Luca Cerini, Nicola Giacomini, Paolo Ferdinando Sabatini, Filippo Tidei e Vito Valacchi.

TAG: , , , ,