Stai sfogliando la categoria ‘Sport’

Seconda vittoria di fila per l’Ascoli Tower

PORTO SAN GIORGIO – Continua alla grande il campionato dell’Ascoli Towers basket in C, che a Porto San Giorgio contro la Sangio Bk si è imposta 99-72, conquistando la seconda vittoria consecutiva. Prossimo impegno per i giovani towers sabato in casa contro il Recanati, palla a due ore 21,00 Palabasket di Ascoli Piceno.

Jrvs Ascoli stende il Monsampolo con 6 reti

ASCOLI PICENO – Troppo Jrvs per il Monsanpolo. Morganti si gode il bel pomeriggio dei suoi ragazzi. Il Monsanpolo dura solo 16′. Luzi protagonista in assoluto. Gloria anche per Elsini che subentra proprio a Luzi e chiude la goleada aperta da Valenti dopo 16 giri d’orologio. (gi.ca.)

Comunanza si aggiudica il match con Amandola

COMUNANZA – Derby Piceno-Fermano, in pillole: se lo aggiudica, il Comunanza. Primi 44′ minuti alla camomilla: portieri spettatori. 45′: Caponi-Moretti. Il piccoletto di testa fa 1-0. Ripresa più locali. 50′: angolo di Caponi, ancora lui, Giachini fa 2-0. Finale al cardiopalma. 90′: mischia in area, Girolami fa 2-1. Arbitro: merita ben altre platee. (gi.ca.)

Ascoli spento, vince il Grosseto

GROSSETO – L’Ascoli perde 1-2 a Grosseto, e si dimostra ancora poca cosa in trasferta. La doppietta di Sforzini si rivela decisiva. Inutile il sesto gol in campionato di Simone Zaza. Picchio che rimane così a quota 15 in classifica, e sempre alla ricerca di una propria identità. Prossimo impegno per Di Donato e compagni sabato 10 ottobre, quando al “Del Duca” arriverà il Livorno.

Sordopicena, ok la prima di campionato

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Sordapicena conquista la gara d’esordio del campionato nazionale di calcio a cinque Fssi per non udenti. Contro la Psa Pescara fissa un risultato di netto vantaggio 15-2 per i rossoblù dell’allenatore e giocaotore Costantino Merlini. 

Ascoli, a Grosseto per vincere

ASCOLI PICENO – Manca poco alla tredicesima giornata in serie B, e l’Ascoli andrà a far visita al Grosseto, ultimo in classifica. La compagine maremmana, che ha già avvicendato un allenatore(Somma per Moriero), è in profonda crisi di risultati. Basti pensare che in dodici match ha vinto solo una volta. Ricordiamo che il Grosseto è partita con una penalizzazione di 6 punti, ma se li avesse sarebbe

Grottammare, Frattali bada al sodo

GROTTAMMARE – Otto giornate senza vittorie potrebbero allarmare chiunque ma non il Grottammare. La compagine guidata da mister De Amicis, è infatti in forma e lo dimostra la grande prova offerta al cospetto della capolista Matelica, nonostante la sconfitta. Si guarda dunque con fiducia alla prossima trasferta di Senigallia, che potrebbe segnare la svolta per la stagione della squadra rivierasca.

Panathlon club, incontro con Paolo Pulici

OFFIDA – Il Panathlon Club di Ascoli Piceno in collaborazione con il Comune di Offida e il Toro Club Offida hanno organizzato per sabato pomeriggio (3 novembre) un incontro con l’indimenticato capitano del Torino, Paolo Pulici. L’incontro con il più grande bomber della storia granata è in programma alle ore 18 al teatro Serpente Aureo di Offida e verterà sul tema ”I valori dello sport

Pool Nuoto, meeting sul podio

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Pool Nuoto Sambenedettese, con l’inizio del nuova stagione agonistica punta in alto al Meeting Ultra Sprint sds a L’Aquila e al Meeting internazionale cis a Fabriano. Nella gara abruzzese, l’atleta Laura Franceschi, ottenendo il record personale, ha conquistato l’argento nei 50metri farfalla, mentre raggiunge il terzo posto nei 50metri stile libero; non

Ascoli-Novara, le pagelle

ASCOLI PICENO – Dopo una vittoria come quella ottenuta sul Novara, non è difficile dare dei giudizi positivi in casa Ascoli. Migliori in campo Zaza e Fossati, e non solo per i gol segnati. Ottime le gare anche di Conocchioli e Prestia.

Gioia Ascoli, Novara k.o.

ASCOLI PICENO – L’Ascoli sconfigge 2-0 il Novara e torna al successo dopo due sconfitte consecutive. Entrambe le reti giungono nella ripresa e portano le firme di Zaza e Fossati. Vittoria meritata per il picchio che ha dominato i piemontesi, soprattutto nel secondo tempo. Prossimo impegno per Di Donato e compagni sabato 3 novembre, quando faranno visita al Grosseto.  

Ascoli chiamato al riscatto, ecco il Novara

ASCOLI PICENO – Turno infrasettimanale in serie B, e l’Ascoli stasera al “Del Duca” ospiterà il Novara. Dopo due sconfitte consecutive, gli uomini di Silva dovranno necessariamente riscattarsi, anche se l’avversario non è dei più morbidi. I piemontesi infatti, senza la penalizzazione sarebbero a due punti dai play-off.