Articolo
Testo articolo principale

Quintana Luglio 2019: la dama del Sestiere di Porta Maggiore, per l’edizione di luglio della Quintana di Ascoli Piceno, sarà Ilaria Izzo. Mentre è stata rinnovata la fiducia al cavaliere Mattia Zannori. La dama di luglio ha 44 anni, è di origini napoletane, ha capelli castani e occhi marroni; lavora come impiegata nei Magazzini Gabrielli (nel settore “Risorse umane”). Nella conferenza stampa di presentazione, che si è svolta nella sede di Porta Maggiore, in Via delle Terme, l’affascinante signora neroverde è stata affiancata dal Caposestiere Marco Regnicoli e dal Console David Vitelli.

Quintana Luglio 2019: per Porta Maggiore, la dama sarà Ilaria Izzo

Queste le parole di Ilaria Izzo, dama neroverde per la Giostra della Quintana di luglio 2019: “Ringrazio il Console e il Caposestiere, per l’opportunità che mi hanno dato. Pur non avendo origini ascolane, ho frequentato le attività del Sestiere neroverde fin da ragazza, grazie alla mia famiglia. Inoltre, per Porta Maggiore ho fatto la damigella, circa 20 anni fa.

Indosserò lo storico abito in tessuto nero del Sestiere, che è bellissimo. Non essendo ancora sposata, dedico il mio tempo soprattutto al lavoro e agli hobby (palestra, piscina, fare passeggiate, lettura). Spero di essere all’altezza di questo ruolo e di non deludere i sestieranti. E’ molto tempo che il nostro Sestiere merita di tornare a vincere, ci si augura che sia l’inizio di un percorso felice”.

Le parole del Caposestiere Regnicoli e del Console Vitelli

Il Caposestiere di Porta Maggiore, Marco Regnicoli, ha dichiarato: “Come Sestiere, stiamo vivendo un periodo intenso e si stanno svolgendo molte attività, abbiamo un calendario ricco di iniziative (con molti eventi, cene a tema). Il Sestiere rimarrà attivo fino al 10 agosto, ma faremo qualcosa anche durante l’inverno.

Quella di luglio 2019 sarà, per noi, una Quintana caratterizzata dalle grandi speranze. Con il cavaliere neroverde Mattia Zannori abbiamo avviato un percorso, con l’obiettivo di farlo maturare, dato che è un cavaliere dotato di grande talento. E’ vero che non vinciamo da molto tempo, ma proveremo a spezzare il lungo digiuno di vittorie, per tornare a scrivere pagine importanti della nostra storia”.

Telegrafico, infine, il Console neroverde David Vitelli: “Con il nostro cavaliere Mattia Zannori, cercheremo di migliorare la seconda posizione ottenuta alla Quintana di Foligno, ma anche i piazzamenti raggiunti nelle precedenti edizioni della Quintana di Ascoli”.

TAG: , , , ,