Articolo
Testo articolo principale

Il meteo Ascoli Piceno e Italia vede concludersi in modo molto brusco l’exploit primaverile fuori stagione che ha avviluppato in un caloroso abbraccio tutto lo Stivale.

Hal Borland ha scritto: “Marzo è un maschiaccio con i capelli arruffati, un sorriso malizioso, il fango nelle scarpe e una risata nella sua voce”. Ed è proprio così che si presenta questo primo weekend di marzo, con un’alta pressione sconfitta dalle prime nubi e piogge per lasciare spazio ad un ritorno alle medie del periodo.

La causa di questo abbassamento delle temperature è dovuta principalmente all’aria fredda proveniente dal nord Europa che, proprio in questi giorni, si sta dirigendo verso l’Italia causando disagi e fresco.

Meteo Ascoli Piceno e Italia, addio alta pressione

Dopo una settimana immersi nel tiepido sole primaverile, torna il freddo su parte della Penisola. Un brusco risveglio per molte regioni che si troveranno sbalzate da massime di 17-18°C gradi a quelle di 10°C.

Venerdì 5 marzo inizierà ad avvertirsi il cambiamento; tra piogge sulla costa tirrenica e nuvole sul resto d’Italia, si inizieranno ad avvertire i primi venti freschi e il primo leggero abbassamento di temperature. In special modo Centro-Nord e Sicilia vedranno l’arrivo di precipitazioni moderate.

Sin dalle prime ore di sabato 6 marzo ci sarà un ulteriore rinforzo dei venti freddi nord-orientali che inizieranno a circolare su tutto il Nord Italia. Nelle zone Adriatiche inizierà a piovere almeno fino al pomeriggio. Addirittura, potrà esserci la concreta possibilità di nevicate sui versanti appenninici e alpini sopra gli 800 o 900 metri di quota.

Il Sud sarà più stabile ma non potrà esimersi dal repentino abbassamento dei termometri.

Domenica 7 marzo invece pare più calma la situazione dal punto di vista delle precipitazioni e temporali ma non accenna a fermarsi il ritorno del fresco su tutto il Bel Paese.

Per la prossima settimana, invece si prevedono piogge e perturbazioni in arrivo soprattutto al Centro e al Sud, più stabile il Nord.

Ascoli Piceno, previsioni meteo del 5, 6, 7 marzo 2021

Anche il meteo Ascoli Piceno sarà come il resto d’Italia? Quali saranno le previsioni sul territorio ascolano?

L’Ascoli Piceno meteo di venerdì 5 marzo vedrà il tempo mutare e, nonostante il sole continuerà a brillare nel corso della mattinata, già dal pomeriggio si avvertiranno i primi venti freddi moderati e le prime nubi inizieranno a coprire il cielo. Con un vento altalenante tra il debole e il moderato, le temperature avvertite saranno tra i 5° e i 16°C, ancora immerse in questa primavera fuori stagione.

La giornata di sabato 6 marzo vede un cielo coperto da mattina a sera con precipitazioni e piogge, anche importanti, fino al primo pomeriggio. Il vento sarà moderato e freddo nella prima meta della giornata e si calmerà con il calare della sera. Le temperature però sono in forte ribasso e il termometro segnerà una minima di 7°C e una massima di 10°C gradi.

È proprio nella giornata di domenica 7 marzo che il meteo di Ascoli Piceno vede la primavera allontanarsi del tutto dal territorio con il ritorno di uno stabile inverno e di temperature fisse tra i 6° e gli 11°C gradi. Il cielo coperto e pieno di nuvole però non dovrebbe portare piogge o temporali su nessuna parte del territorio ascolano, se non nella tardissima notte. Il vento resterà debole per tutta la giornata.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti in tempo reale visitare il sito ilmeteo.it.

TAG: , , , , , , , , , , ,