Articolo
Testo articolo principale

Moto3: è stata un’altra gara da dimenticare, il Gran Premio di Francia, per il motociclista ascolano Romano Fenati. Infatti, il pilota dello “Snipers Team” non è riuscito a concludere il GP che si è corso a Le Mans, quinta prova del Campionato Mondiale di Moto3. Fenati, partito dalla tredicesima posizione in griglia di partenza, è stato costretto al ritiro, a causa di un forte dolore alla caviglia sinistra, che ne ha condizionato il rendimento nel fine settimana. La vittoria nel GP di Francia è andata al britannico John McPhee, davanti all’italiano Lorenzo Dalla Porta e allo spagnolo Aron Canet, primo in classifica generale.

In classifica generale, comanda Canet con 74 punti, che precede Dalla Porta (60 punti) e Antonelli (57 punti). Fenati, in virtù del suo ritiro, è ventiduesimo con 7 punti. Prossimo appuntamento: il 2 Giugno a Mugello, per il Gran Premio d’Italia; si spera che il pilota ascolano riesca ad essere più fortunato, rispetto a quanto accaduto nelle ultime gare (per lui, terzo ritiro consecutivo in cinque gare).

Fenati, ecco le sue parole dopo la gara

Queste le dichiarazioni rilasciate da Romano Fenati al termine della gara: “È stato un weekend difficile e la caduta di venerdì ha compromesso un po’ il mio lavoro. Ci aspettano due giorni di test a Barcellona che, in questa fase, diventano fondamentali per resettarci e ritrovare la fiducia”.

TAG: , ,