Stai sfogliando la categoria ‘Economia’

Uil, Marche in recessione

ANCONA – “Di fronte a questa profonda recessione occorre invertire la rotta e farlo in tempi rapidi, diminuendo le tasse utilizzando le risorse recuperate nella lotta all’evasione fiscale e riducendo la spesa pubblica attraverso l’eliminazione degli sprechi, ed effettuando tagli del mastodontico sistema istituzionale”. E’ quanto dichiara il segretario generale della Uil Marche

Le riunioni della Banca Picena Truentina

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prende il via l’iniziativa “Riunioni di zona” per mantenere vivo e costruttivo il dialogo del Consiglio di Amministrazione con la base sociale della Banca Picena Truentina. Fissati, quindi, quattro incontri durante i quali saranno esaminati i fatti salienti dello scorso anno e si illustreranno i percorsi futuri. Il primo incontro si terrà domani alle ore

Annullata manifestazione autotrasporti

ASCOLI PICENO – La Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo Autotrasporto dopo un confronto tra il Ministero dei Trasporti e le associazioni di categoria, UNATRAS, la sigla che raccoglie le principali organizzazioni rappresentative del settore dell’autotrasporto merci su strada, ha deciso di annullare le manifestazioni di protesta programmate per sabato 28 aprile in 10 città italiane.  

Fai-Marche aderisce a Confcommercio

ASCOLI PICENO – La Fai-Marche, la più grande organizzazione delle imprese di autotrasporto nazionale, ha ufficialmente aderito alla Confcommercio regionale. Nel corso di un incontro nella sede operativa Fai di Porto D’Ascoli, il presidente Fai-Marche Natalino Mori e quello di Confcommercio Igino Cacciatori hanno siglato un accordo di programma. Con l’intesa, si legge in una nota, “oltre

Si premia la fedeltà al lavoro

ASCOLI PICENO – Il concorso per la “Premiazione della Fedeltà al Lavoro e del Progresso Economico” vuole creare incentivi e stimoli al progresso economico e sociale e segnalare coloro che con la propria capacità e diligenza hanno dimostrato doti di spiccata professionalità e imprenditorialità. Per questo saranno assegnatiquest’anno venti premi, costituiti da una medaglia d’oro

Commercio e marketing per Grottammare

GROTTAMMARE – Venerdì scorso, presso la Sala Consiliare del Comune di Grottammare di è tenuto un convegno volto a rilanciare il commercio cittadino, individuando i provvedimenti probabili e indispensabili per risollevare l’economia della Perla dell’Adriatico. L’appuntamento, diretto dal consigliere comunale e assessore provinciale Filippo Olivieri, è stato organizzato dal gruppo Grottammare

Le imprese fanno rete

ANCONA – Le forme di aggregazione e collaborazione in rete: questo è il tema cui è dedicata l’ ultima edizione 2011-2012 dell’ Ottavo Rapporto UniCredit, sulle Piccole Imprese che quest’anno, si arricchisce di un confronto analitico tra piccole e medie imprese manifatturiere.

RC auto, ad Ascoli sale a 22 euro

ASCOLI PICENO – I rincari, in questo periodo, continuano ad abbattersi sulle tasche dei consumatori, e tra le imposte al rialzo, oltre a Imu e addizionali Irpef, ecco che arriva anche la tassa provinciale sull’assicurazione auto.  

Confartigianato, iscrizioni +10%

ASCOLI PICENO – Le adesioni alla Confartigianato salgono del 10% rispetto al 2011. Un dato positivo e in controtendenza, in un momento di crisi finanziaria internazionale. “Non possiamo che ritenerci soddisfatti – sottolinea il segretario generale della Confartigianato di Ascoli e Fermo, Guido Tarli – di fronte alla crescente richiesta di adesioni alla nostra associazione, anche

Turismo, tra qualità e sviluppo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata di venerdì all’auditorium comunale si parlerà di “Qualità del lavoro per un turismo di qualità”. L’iniziativa organizzata da Cgil e Filcams avrà inizio alle ora 9.30 con saluti del sindaco Giovanni Gaspari e l’introduzione del segretario provinciale degli entri organizzatori Alessandro Pompei.

Green Economy per il piceno

ASCOLI PICENO – Il nuovo Conto Energia rischia di penalizzare lo sviluppo della Green Economy nel Piceno. A lanciare l’allarme è il Distretto delle Energie del Piceno che ha elaborato dei dati diffusi dalla GIFI – Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane.

Spacca chiede coraggio ai marchigiani

JESI – Nel 2012 il livello dell’attività economica delle imprese delle Marche rimarrà molto debole, in tutti i settori principali, per l’incertezza del quadro economico internazionale. Secondo il Rapporto 2011 sull’industria marchigianada Confindustria a Jesi, per l’anno in corso gli imprenditori prevedono una produzione stazionaria (+0,1%), con un fatturato reale stabile