Stai sfogliando la categoria ‘Economia’

Commercio e marketing per Grottammare

GROTTAMMARE – Venerdì scorso, presso la Sala Consiliare del Comune di Grottammare di è tenuto un convegno volto a rilanciare il commercio cittadino, individuando i provvedimenti probabili e indispensabili per risollevare l’economia della Perla dell’Adriatico. L’appuntamento, diretto dal consigliere comunale e assessore provinciale Filippo Olivieri, è stato organizzato dal gruppo Grottammare

Le imprese fanno rete

ANCONA – Le forme di aggregazione e collaborazione in rete: questo è il tema cui è dedicata l’ ultima edizione 2011-2012 dell’ Ottavo Rapporto UniCredit, sulle Piccole Imprese che quest’anno, si arricchisce di un confronto analitico tra piccole e medie imprese manifatturiere.

RC auto, ad Ascoli sale a 22 euro

ASCOLI PICENO – I rincari, in questo periodo, continuano ad abbattersi sulle tasche dei consumatori, e tra le imposte al rialzo, oltre a Imu e addizionali Irpef, ecco che arriva anche la tassa provinciale sull’assicurazione auto.  

Confartigianato, iscrizioni +10%

ASCOLI PICENO – Le adesioni alla Confartigianato salgono del 10% rispetto al 2011. Un dato positivo e in controtendenza, in un momento di crisi finanziaria internazionale. “Non possiamo che ritenerci soddisfatti – sottolinea il segretario generale della Confartigianato di Ascoli e Fermo, Guido Tarli – di fronte alla crescente richiesta di adesioni alla nostra associazione, anche

Turismo, tra qualità e sviluppo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata di venerdì all’auditorium comunale si parlerà di “Qualità del lavoro per un turismo di qualità”. L’iniziativa organizzata da Cgil e Filcams avrà inizio alle ora 9.30 con saluti del sindaco Giovanni Gaspari e l’introduzione del segretario provinciale degli entri organizzatori Alessandro Pompei.

Green Economy per il piceno

ASCOLI PICENO – Il nuovo Conto Energia rischia di penalizzare lo sviluppo della Green Economy nel Piceno. A lanciare l’allarme è il Distretto delle Energie del Piceno che ha elaborato dei dati diffusi dalla GIFI – Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane.

Spacca chiede coraggio ai marchigiani

JESI – Nel 2012 il livello dell’attività economica delle imprese delle Marche rimarrà molto debole, in tutti i settori principali, per l’incertezza del quadro economico internazionale. Secondo il Rapporto 2011 sull’industria marchigianada Confindustria a Jesi, per l’anno in corso gli imprenditori prevedono una produzione stazionaria (+0,1%), con un fatturato reale stabile

Accordo Monte Paschi e Vinea

OFFIDA – I soci della Vinea avranno a disposizione un nuovo plafond da 10 milioni di euro grazie alla Banca Monte dei Paschi di Siena. L’accordo siglato con l’Istituto di Credito permetterà alle aziende vitivinicole socie della Vinea di poter usufruire di un ingente finanziamento per operazioni a breve, medio e lungo termine; nello specifico, il credito concesso confluirà in attività di

Industria, persi 5.700 posti

ANCONA – Cala dello 0,9% l’occupazione nelle Marche nel 2011, con 5.700 posti di lavoro perduti. Il tasso di disoccupazione sale al 6,7% contro il 5,7% dell’anno precedente, e il confronto con la media nazionale non è confortante: lo scorso anno l’occupazione in Italia è aumentata di poco ma è aumentata, +0,4%. Secondo il Rapporto 2011 sull’industria marchigiana presentato oggi

Commercio, Canzian chiede equilibrio

  ASCOLI PICENO – L’assessore Antonio Canzian chiede equilibrio tra le varie esigente di chi opera nel commercio. E conciliare la tutela della concorrenza con le esigenze degli operatori e dei consumatori èl’obiettivo della proposta di regolamento del commercio in sede fissa che la Giunta regionale ha trasmesso all’Assemblea legislativa per acquisire i pareri della III Commissione

Incentivi alle piccole imprese

ANCONA – Settemila euro per ogni lavoratore che verrà stabilizzato entro la fine del 2012, per un massimo di tre lavoratori ad azienda. Sono gli incentivi offerti alle imprese dalla Regione Marche; modalità e requisiti per accedere ai benefici sono contenuti nell’ultimo bando approvato dall’assessorato al lavoro nell’ambito delle misure anticrisi varate recentemente dalla giunta regionale.

Lavoro all’estero per 40 giovani

ASCOLI PICENO – E’ stato pubblicato il bando pubblico, per la partecipazione al progetto: “Green Jobs ad Ascoli Piceno”, promossa dalla Provincia di Ascoli Piceno, con il cofinanziamento dell’Isfol, finalizzato a sostenere l’occupabilità di giovani disponibili sul mercato del lavoro, con azioni integrate di orientamento e facilitazione all’inserimento lavorativo,