Stai sfogliando la categoria ‘Economia’

Giovani, la campagna è un’opportunità

ANCONA – Il numero di lavoratori dipendenti impegnati nelle campagne marchigiane è più che raddoppiato, in netta controtendenza rispetto alla situazione generale. Ad affermarlo è la Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al primo trimestre del 2012, sottolineando che il lavoro in campagna rappresenta oggi un’opportunità anche per i giovani. Rispetto al periodo gennaio-marzo

Blue Economy, una risorsa dal mare

ANCONA – Coniugare sviluppo e sostenibilità rendendo il mare una risorsa da cui ripartire per una nuova concezione di fare impresa. Questo è stato il tema al centro del convegno Verso la Blue Economy – Un’opportunità di sviluppo per il territorio marchigiano, svoltosi in Ancona, a cui hanno partecipato diversi esperti di settore. Nelle potenzialità della Blue Economy credono in tanti,

Nessun taglio ai fotovoltaici delle scuole

ANCONA – Le agevolazioni previste dal Quarto conto energia continueranno ad applicarsi agli impianti realizzati sugli edifici pubblici. Questo significa che i venti impianti fotovoltaici in corso di realizzazione nelle scuole delle Marche potranno beneficiare delle condizioni più favorevoli: a regime, produrranno circa 1 milione di kWh (1 GWh) di energia elettrica all’anno e consentiranno risparmi

Aziende agricole in crescita, lo dice Coldiretti

ANCONA – Nonostante la crisi crescono le imprese agricole iscritte alla Camera di Commercio mentre è boom di assunzioni nei campi. Ad affermarlo è la Coldiretti sulla base dei dati Movimprese relativi al secondo trimestre del 2012, che per la prima volta dal 2010 vedono il saldo tra imprese iscritte e imprese cessate in attivo, con quasi trecento nuove aziende che hanno aperto i battenti. Un dato che

Unioncamere, più voglia di fare impresa

ANCONA – La crisi sembra non aver intaccato il sistema produttivo marchigiano. Un rapporto della Unioncamere mette in risalto il numero di imprese nate tra aprile e luglio, sottolineando che quelle registrate alle Camere di Commercio della Regione sono aumentate di 990 unità. La dimostrazione di vitalità del sistema produttivo regionale non basta a compensare il saldo negativo (-1.641) che si è avuto tra

Bruni: “pari dignità dei settori economici”

ASCOLI PICENO – Il presidente di Confartigianato, Bruni, lancia un appello: “Non è il momento delle divisioni e delle primogeniture: occorre dare a tutte le componenti pari dignità per riuscire nell’obiettivo di combattere questa complessa crisi”. Il presidente della Confartigianato Imprese di Ascoli e Fermo e componente della giunta esecutiva della Camera di Commercio di Ascoli, invita

Cooperazione, scuola e banca insieme

RIPATRANSONE – Presso il teatro delle Muse di Ancona si è tenuta la cerimonia di premiazione di “Crescere nella cooperazione”, il progetto che vuole rendere la scuola l’ambiente ideale per l’apprendimento cooperativo nel territorio. Tra i premiati c’erano anche gli alunni della classi II A e II B della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Consorti”

Federfarma, 500 posti di lavoro in meno

ASCOLI PICENO – A rischio 500 posti di lavoro nelle Marche a causa degli effetti delle norme sulla spending review nelle farmacie regionali. A dirlo è Federfarma Marche, che ha aderito allo sciopero nazionale del settore previsto per il 26 luglio. Secondo Federfarma Marche “le nuove misure aggraveranno la situazione economica delle farmacie. Uno degli obiettivi con la spending review sarà

Marche, meno infortuni sul lavoro

ASCOLI PICENO – Meno infortuni sul lavoro nelle Marche, con un trend che scende del 7,6%, più favorevole rispetto al dato nazionale (-6,6%). Si è passati da 25.183 casi del 2010 a 23.278 casi nel 2011. A livello nazionale si registra una riduzione degli infortuni sul lavoro del 6,6% (da 776.099 del 2010 a 725.174 nel 2011). Una riduzione si registra anche nei casi mortali, pari al 5,4% (da 973

Prosegue la campagna “Giù la maschera”

ASCOLI PICENO – Via alla seconda fase dell’efficace campagna antiabusivismo messa a punto dalla Confartigianato interprovinciale di Ascoli e Fermo e denominata “Giù la maschera”. Dopo un mese di iniziative, dai gazebo in piazza alla distribuzione del materiale nei mercati, per poi arrivare al forum conclusivo a Grottammare, alla presenza dei rappresentanti istituzionali, ora si apre

Famiglie disoccupati, ecco il sussidio

ASCOLI PICENO – La crisi imperversa e da qualche parte si dovrà pur cominciare per porvi rimedio. A tal proposito, la Regione Marche, per fronteggiare appunto la crisi economico-finanziaria in atto da settembre 2008, con LR n. 37/2008 ha costituito un fondo di solidarietà per l’anno 2009, per interventi di solidarietà sociale, tra cui il sostegno alle famiglie con ex lavoratori dipendenti, ora disoccupati,

Bucciarelli rilancia il manifatturiero

ASCOLI PICENO – Bruno Bucciarelli interviene sul Sole 24 Ore e rilancia il manifatturiero piceno. L’obiettivo del presidente di Confindustria Ascoli ha avuto il consenso di tutti i soci riuniti all’assemblea generale ordinaria per il decimo anno consecutivo per l’approvazione del bilancio sociale.