Stai sfogliando la categoria ‘Le Marche’

Fermo biologico, allarme Coldiretti

ANCONA – Il mancato pagamento dei fondi per il fermo biologico 2011 rischia di affondare definitivamente la flotta marchigiana, già in crisi per il caro-gasolio e la stretta creditizia. A denunciarlo è Coldiretti Impresa Pesca Marche, con le pratiche per l’erogazione dei premi inspiegabilmente bloccate da ormai quattro mesi. Normalmente i fondi per il fermo pesca venivano pagati a dicembre mentre

Successo per il corso ”Leadership femminile”

ANCONA – Consegnati oggi, gli attestati di partecipazione al corso promosso dalla Commissione per le Pari opportunita’ della Regione Marche, a conclusione del terzo corso ”Leadership femminile e change management nella Pubblica amministrazione”. Organizzato con il patrocinio dell’Assemblea legislativa e rivolto al personale della pubblica amministrazione della Regione e delle istituzioni

Macerata racconta le emozioni

MACERATA- Prende il via la seconda edizione di “Macerata racconta”, festa del libro, organizzata dall’associazione culturale “Contesto” in collaborazione con il Comune di Macerata, che  quest’anno verterà sul tema delle mutazioni. Gli appuntamenti previsti si susseguiranno dal 2 al 6 maggio nel centro storico della città e saranno almeno 30 le occasioni di incontri,

Marche, 2012 ottimo per i trapianti

ANCONA – Dopo un 2011 che ha dato buoni risultati in termini di donazioni di organi (32,1 per milione di popolazione) e trapianti (69, di cui 33 di rene e 36 di fegato) agli Ospedali Riuniti di Ancona, quest’anno si registra un’impennata di donazioni (58,9) e trapianti (28 in soli tre mesi). “Numeri d’eccellenza, anche a livello nazionale – ha detto Paolo Galassi, direttore

Cgil Marche, 17mila giovani senza lavoro

ANCONA – Sono 17 mila i giovani marchigiani tra i 25 e i 34 anni senza lavoro. Quasi trentamila under 35 sono scomparsi dal mercato del lavoro in questi tre anni di crisi. Lo rende noto la Cgil regionale, che ha elaborato dati Istat. Dai 202 mila giovani tra i 15 e i 34 anni che risultavano occupati nel 2008 si è scesi a 173 mila nel 2011, con un calo del 14,3%. La flessione più consistente fra le donne

Volontariato, si riunisce la consulta

  ANCONA – Durante la riunione annuale della Consulta sul volontariato, in calendario per sabato 28 aprile, si sceglieranno i quattro rappresentanti nell’ambito del Comitato di gestione dei fondi speciali, attraverso cui viene finanziata l’attività del Centro servizi. Si discuteranno, inoltre, due importanti leggi regionali, tra cui quella sul volontariato appena uscita dalla

Anziana trovata morta in casa

ANCONA – ”Venite, in casa mia ci sono tre morti…”. Gli agenti del 113, accorsi in un appartamento di Ancona, hanno trovato il cadavere di una donna di 88 anni, riversa sul pavimento e con una vasta ecchimosi sulla nuca. Accanto, in stato confusionale, c’era il marito, di 86 anni, che aveva in mano un bastone. L’uomo e’ affetto da Alzheimer e totalmente incapace di

Napolitano: “Uniti contro la crisi”

PESARO – Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a Pesaro per partecipare ad una cerimonia pubblica in occasione del 25 Aprile, è stato accolto dagli applausi di una piazza gremita, in una splendida giornata di sole, il capo dello Stato ha passato in rassegna un picchetto d’onore nella centralissima Piazza del Popolo, dove la gente si è stretta intorno al presidente cantando ad alta

Farmacie, presto nuove sedi

CIVITANOVA MARCHE – Il decreto sulle liberalizzazioni del governo Monti “regala” due nuove farmacie a Civitanova. Apriranno entro un anno nel rione IV Marine di Fontespina e a San Marone, nella zona della Coop.

Sanità, garanzie agli immigrati

ANCONA – ”In Italia gli immigrati sono circa 5 mln e apportano l’11% del Pil rappresentano quindi un’importante risorsa per l’Europa e l’UE ne ha bisogno per lo sviluppo demografico ed economico”.

Green Logistic, esperienza virtuosa

ANCONA – ”Ci troviamo di fronte ad un’esperienza virtuosa, un esempio di come un periodo di crisi possa essere motore di soluzioni innovative che aiutano l’economia e l’ambiente, un’esperienza esemplare di green economy italiana, che sarebbe auspicabile estendere a tutto il paese”.

Nelle Marche il bosco raddoppia

ASCOLI PICENO – Lo rende noto la Coldiretti in occasione dell’Earth Day 2012, la giornata mondiale della terra. Secondo l’ultimo Inventario nazionale del Corpo forestale dello Stato, tra le regioni più verdi d’Italia spicca l’Emilia Romagna che vanta la media più alta per ettaro con 1.816 alberi, seguita dall’Umbria con 1.815 e dalle Marche con 1.779, mentre le meno popolate