Stai sfogliando la categoria ‘Politica’

Anci, Castelli in piazza contro i tagli

ROMA – Anche Guido Castelli tra i tanti primi cittadini dei capoluoghi presenti alla manifestazione in piazza Sant’Andrea della Valle a pochi passi dal Senato. Una protesta, aperta dal sindaco dell’Anci Graziano Delrio e dal vicepresidente del consiglio nazionale dell’Anci, il sindaco di Roma Gianni Alemanno, contro i tagli della spending review approvata dal governo e ora all’attenzione

I GD rispondono a Corradetti

ASCOLI PICENO – I Giovani Democratici rispondono per le rime alle accuse mosse nei loro confronti dal Capogruppo PD del Consiglio Comunale di Ascoli Piceno Stefano Corradetti. La nota di risposta è a firma del segretario GD Francesco Di Vita e di Francesco Ameli.

Rifondazione Comunista, tutor inutili

ASCOLI PICENO – Nell’ultimo Consiglio Provinciale la proposta della minoranza di sospendere il servizio rilevamento della velocità sulle strade provinciali è stata bocciata dalla maggioranza capeggiata da Piero Celani. Il gruppo di Rifondazione Comunista, formato da Massimo Rossi e Gabriele Illuminati, ha denunciato l’inutilità dei tutor, le cui multe vanno nelle tasche dei privati, in

Quintana, le critiche di Girardi(PD)

ASCOLI PICENO – La questione Innocenzi ha sollevato un vero e proprio polverone sulla Quintana di Ascoli. A tal proposito, ha voluto dire la sua Micaela Girardi, membro dell’Assemblea Regionale del Partito Democratico. L’esponente nella nota, affronta i temi doping e politica, e critica aspramente le modalità con cui è stata affrontata la delicata vicenda.  

Corradetti(PD) critica i Giovani Democratici

ASCOLI PICENO – Il Partito Democratico critica i Giovani Democratici. Potrebbe sembrare un paradosso ma è così. L’attacco proviene da Stefano Corradetti, Capogruppo PD del Consiglio Comunale di Ascoli Piceno. Quest’ultimo punta il dito soprattutto sull’atteggiamento tenuto dai Giovani Democratici, incapaci di prendere una vera direzione politica, a tutto vantaggio del sindaco Guido Castelli.

Gaspari sulla sanità, pensiamo ai tagli

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Confermato presidente del comitato dei sindaci di Area Vasta 5, il sindaco Giovanni Gaspari vuole evitare ogni polemica, perché l’unico obiettivo è raggiungere una soluzione che vada incontro all’intero territorio senza campanilismi e schieramenti. I comuni stanno vivendo una situazione drammatica e i tagli annunciati dalla manovra non rassicurano; soprattutto –

Ciccanti, puntare alla Provincia Ascoli-Fermo

ASCOLI PICENO – Amedeo Ciccanti, parlamentare Udc, dagli scranni di Montecitorio segue con attenzione l’approvazione del decreto legge per la riforma delle Province. La nuova legge imporrebbe due criteri di formazione: soglia minima di 350.000 abitanti e 2.500 kmq. L’esponente dell’Udc sostiene con forza la necessità di un’unica Provincia Ascoli–Fermo, dichiarando “le

PD Ascoli, allarme sanità

ASCOLI PICENO – Il Partito Democratico di Ascoli guarda con preoccupazione quanto sta accadendo nella sanità picena. Mentre continuano il dibattito intorno al nuovo piano sanitario dell’Area Vasta 5, il PD ascolano usa parole forti contro le continue polemiche che coinvolgono i sindaci di Ascoli e San Benedetto.

Area Vasta 5, Castelli non si presenta

ASCOLI PICENO – Il sindaco Guido Castelli torna sulla questione sanità approfittando della conferenza dei sindaci dell’area Vasta 5 svoltasi ieri ad Ascoli. “Come ben noto a tutti il sottoscritto ha deciso di non partecipare alla conferenza in quanto il Presidente Gaspari non garantisce equidistanza dalle problematiche di competenza della conferenza. Castelli, dunque, ieri non c’era.

Castelli, fino a quando i tagli?

ASCOLI PICENO – “Non contestiamo il contributo che il comparto degli enti locali deve fornire alla finanza pubblica, ma per noi la discussione deve essere improntata sui costi e i fabbisogni standard, non su una spending review decisa dall’alto, che rappresenta una nuova manovra e che mette in ulteriore difficoltà i Comuni”. Batte duro sul sito Anci il sindaco Guido Castelli, delegato

Firmato il documento salva Province

ROMA – Anche il presidente della Provincia Piero Celani ha firmato il documento con il quale si chiede a senatori e deputati, ai capigruppo dei partiti del Senato e della Camera, ai presidenti di Camera e Senato di stralciare l’articolo 17 del decreto sulla spending review, che dispone l’accorpamento delle province, “per palesi fattori di incostituzionalità e per la insussistenza delle

Crisi, Agostini e Ciccanti dal Governo

ROMA – I Deputati Agostini e Ciccanti hanno incontrato gli esponenti del Governo durante l’esame del decreto sullo sviluppo, al fine di verificare come le misure previste possano essere utili al rilancio delle aree che nell’ultimo triennio hanno subito un processo di deindustrializzazione, a causa della recessione economica, tra cui quella del piceno e della Val Vibrata.